Peccato solo per quella stella

Sicurezza

In uno scenario decisamente di alto livello, con sei airbag, attacchi Isofix, controlli di stabilità e trazione, fa un po’ specie che la piccola BMW elettrica sia caduta sulle rigide barriere dell’Euro NCAP. Nel crash test, effettuato recentemente, la pur dura scorza in carbonio della i3 è riuscita a conquistare solo quattro stelle.

I motivi? Protezione migliorabile del torace nell’impatto laterale contro il palo e nel colpo di frusta, a seguito di un tamponamento. Detto questo, l’elettrica di Monaco si muove sempre sicura su strada: al limite, pur essendo una trazione posteriore pura, sfocia in un placido sottosterzo, tenuto discretamente a bada dall’elettronica. Perfino sul bagnato, dove le reazioni sono appena più accentuate.

Nulla da dichiarare nemmeno per quanto riguarda la tenuta di strada - le gomme strette non si percepiscono troppo - e gli spazi di frenata: complice l’impianto gagliardo e il peso piuma, ci si ferma in un batter d’occhio.

0
25/05/2014 16:43
25/05/2014 16:43
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: BMW BMW , i3 i3 , motore elettrico motore elettrico