Intro

Intro

Sulle orme della sorella maggiore, la serie 5, anche la nuova serie 3 debutta con un’inedita carrozzeria a due volumi e mezzo. È la Gran Turismo, nata per soddisfare le esigenze dei clienti più sportivi, che però non vogliono rinunciare al comfort e a una elevata capacità di carico.

Viste la taglia non eccessiva (è lunga 482 centimetri, comunque 20 più della Touring) e l’armonia delle forme, la nuova GT, favorita anche dalla coda tipo coupé, sembra destinata a raccogliere maggiori consensi rispetto alla sfortunata serie 5 GT. Basta, infatti, non fermarsi alla prima impressione (quel portellone dietro non ha mai convinto noi italiani, innamorati delle station) per scoprire che le novità sono tante.

Insieme alla lunghezza, infatti, sono cresciuti il passo e l’altezza: rispettivamente di 11 e 8 cm, quanto basta per rendere l’abitacolo più ampio e ospitale. Non cambia la qualità costruttiva, di alto livello, così come il piacere di guida e l’esclusività del modello. Non a caso, il prezzo non è alla portata di tutti: per una 320d in allestimento Modern ci vogliono 44.350 euro.

Non solo: la lista degli accessori “immancabili” è così lunga da far lievitare il prezzo oltre quota 60.000 euro: anche questa è una caratteristica da vera BMW.

0
20/10/2013 14:34
21/10/2013 13:00
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , BMW BMW , serie 3 GT serie 3 GT