Freni da primato

Autostrada

Freni da primato

Oltrepassato il casello, la Ford B-Max tradisce un po’ la parentela telaistica con la piccola Fiesta.

Perché se il motore non diventa mai molesto, il risultato che lampeggia sul display del fonometro (70 dB a 130 km/h) indica che qualcosa fa la voce grossa.

Sicuramente merito dei pneumatici che, soprattutto sui fondi drenanti, non sono ottimamente isolati.

C’è poi da segnalare qualche fruscio aerodinamico, soprattutto nella zona dei retrovisori.

Se pensate che una rivale come la Fiat 500L ha registrato, alla stessa velocità, 67 dB, avrete la misura del divario.

Come sull’italiana, infine, anche qui le sospensioni (soprattutto le posteriori) s’irrigidiscono un po’ sulle traversine ma difficilmente tendono a insaccare gli occupanti.

Il cruise control, di serie, contribuisce ad elevare il comfort sulle lunghe percorrenze, anche se le sole 5 marce penalizzano un filo l’autonomia.

I consumi, comunque, non impensieriscono.

0
23/11/2012 23:10
23/11/2012 23:10
b-max. monovolume, ford
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: B-Max B-Max , Ford Ford