Prova su Strada

Hyundai Kona 1.0 T-GDI 120 CV

Le nostre impressioni di guida a bordo del nuovo SUV compatto del brand coreano

di Francesco Irace -

pagella

Città
7
/10
Fuori Città
8
/10
Autostrada
7
/10
Vita a bordo
8
/10
Prezzo e costi
7
/10
Sicurezza
8
/10
verdetto
7.5
/10

La nuova Hyundai Kona punta principalmente sul design moderno e accattivante e su una gamma molto ben strutturata, capace di accontentare chi vuole un crossover tendenzialmente urbano e parco nei consumi e chi invece cerca un vero e proprio SUV con la trazione integrale, il cambio automatico e una dotazione completa. Ha un bagagliaio non grandissimo, ma dentro è spaziosa e ben rifinita. E con l’offerta lancio si riesce ad acquistare anche a un buon prezzo…

Hyundai Kona è il nuovo SUV compatto nato su una piattaforma completamente nuova, non condivisa con nessun’altra vettura del marchio. Con i suoi 416 cm di lunghezza si colloca perfettamente all’interno del segmento dei B-SUV, categoria che sta crescendo in modo impressionante negli ultimi anni e che invita inevitabilmente tutte le Case automobilistiche a realizzare modelli sempre più accattivanti e tecnologici. La versione oggetto della nostra prova su strada è la Style spinta dal motore 1.0 litri tre cilindri T-GDI da 120 CV, proposta fino a fine dicembre a 22.150 euro (al posto dei 25.650 euro di listino). A metà 2018 saranno disponibili le versioni diesel e anche una variante completamente elettrica. Scopriamo insieme i pregi e i difetti della nuova Kona.

7
/10

Città

Le forme muscolose e moderne a primo impatto possono lasciare immaginare che la Kona non sia facile da gestire negli spazi stretti, per via di quella sensazione di non riuscire bene a capire dove inizia e dove finisce l’auto. Ma la presenza di sensori di parcheggio e retrocamera la rendono perfetta in città e semplice da parcheggiare. Il volante è diretto e cambio e frizione sono perfetti. L’assetto tendente leggermente al rigido e i cerchi da 18’’ con la spalla della gomma bassa potrebbero far sentire le buche e la strada rovinata, ma risultano invece un toccasana nella guida fuori dalle mura urbane.

8
/10

Fuori Città

Infatti la nuova Hyundai Kona, nonostante appartenga a un segmento che non fa certo della sportività i suoi punti di forza, si fa apprezzare tra le curve e nel misto (merito dell’equilibrio dell’assetto) . Il motore tre cilindri non è un portento ma è estremamente elastico e garantisce un’ottima ripresa anche da velocità molto basse. È vero, è un po’ rumoroso ma solo in fase di accelerazione. I consumi medi si attestano intorno ai 15-16 km/l, ma facendo attenzione si riesce anche a percorrere 17 km/l.

Autostrada

7
/10

In autostrada invece se si viaggia a 130 km/h si finisce per consumare un po’ di più: con il cruise control inserito ho percorso mediamente 13 km/l. Per cui se pensate di dover percorrere tanti km proprio sulle tratte autostradali probabilmente è meglio optare per un’altra motorizzazione (probabilmente diesel). L’abitacolo è ben insonorizzato e si viaggia comodi anche sulle lunghe distanze, dove l’impianto audio Krell ad alte prestazioni si rivela un importante valore aggiunto. Manca il cruise control adattivo ma ci sono tutti gli altri sistemi di sicurezza più recenti.

Hyundai Kona, la prova su strada

8
/10

Vita a bordo

All’interno la nuova Kona è ben rivestita, con i sedili in pelle e una plancia pulita. La percezione generale è buona nonostante le plastiche siano quasi tutte rigide. C’è spazio per pilota e passeggero e anche per chi si accomoda dietro; anche i più alti hanno spazio per gambe e testa. Non è invece ai vertici della categoria il bagagliaio, anche se i 361 litri sono molto ben distribuiti e abbattendo il divano posteriore si ottiene una superficie di carico piatta e ampia.

Prezzo e costi

7
/10

La Hyundai Kona protagonista della nostra prova su strada ha un prezzo – 25.650 euro – tendenzialmente alto ma in linea con i contenuti offerti. La dotazione di serie prevede, tra le altre cose: cerchi in lega da 18’’, clima automatico, fari Full LED, sistema di infotainment con Navigatore con LCD da 8’’, impianto audio Krell, Head-up Display, sensori di parcheggio, sedili in pelle risaldabili, retrovisori elettrici, Rear Cross Traffic Collision Warning, sistema di assistenza anti-collisione frontale con riconoscimento di veicoli e pedoni, sistema di monitoraggio angoli ciechi, caricatore wireless per lo smartphone e sistema di oscuramento dei fari abbaglianti. Ottima la garanzia di 5 anni con km illimitati.

Sicurezza

8
/10

Se escludiamo il cruise control adattivo, a bordo della Kona sono presenti i sistemi di sicurezza più evoluti: dalla frenata di emergenza fino al sistema che rileva l’attraversamento della corsia in autostrada correggendo la traiettoria.

Scheda tecnica

Dimensioni

Lunghezza416 cm
Larghezza180 cm
Altezza155 cm
Bagagliaio 361/1143 litri

Tecnica

Motorebenzina 1.0 tre cilindri
Potenza120 CV
Trazioneanteriore
Trasmissione manuale

Prestazioni

Velocità massima181 km/h
Accelerazione0-100 in 12 sec.
Consumi medi dichiarati5,4l/100km