Prova su Strada

Mazda 6 Wagon 2.2 Skyactiv D 175 CV 4WD

La Mazda 6 wagon è comoda, spaziosa e tecnologica. Cara però la versione 4WD

di Francesco Neri -

La Mazda 6 Wagon 2.2 Skyactiv D 175 CV è un’auto completa. La linea ci piace, così come la qualità degli interni, molto alta, quasi da tedesca premium. La dotazione poi è molto ricca e lo spazio è generoso. Peccato per il serbatoio piccolo e i consumi non proprio da record.
Giusto invece il prezzo, soprattutto rapportato alla qualità.

Slanciata e tecnologica: due parole per descrivere la Mazda 6 wagon, la station della Casa di Hiroshima. Sotto il cofano c’è un 2.2 diesel da 175 CV abbinato alle 4 ruote motrici, mentre dentro troviamo interni curati e tanta tecnologia.
La Mazda 6 Wagon attira gli sguardi, soprattutto vestita con il rosso tipico di Mazda. Una linea sportiva, ma non troppo carica. Anzi, la pulizia è una delle sue doti migliori. Nel suo mirino ci sono le tedesche: Audi A4, BMW Serie 3 e Mercedes Classe C. Nemiche difficili, ma la Mazda ha degli assi nella manica. Tanta tecnologia, un bagagliaio capiente da 522 litri, un look giusto e un buon rapporto qualità prezzo.

7
/10

CITTÀ

Assetto morbido e ottima insonorizzazione rendono la Mazda 6 Wagon 2.2 Skyactiv D 175 CV un’auto estremamente godibile in città. Il cambio automatico a 6 rapporti è dolce e fluido e il 4 cilindri diesel è pronto e poco rumoroso. Di contro i 4,8 metri di macchina non sono facili da parcheggiare, ma i sensori e la retrocamera (di serie sulla Exceed) aiutano nel compito. Appropriati i consumi: la Casa dichiara una media di 6,4 l/100 km nel ciclo combinato.

7
/10

FUORI CITTÀ

Tra le curve la Mazda 6 è stabile e sicura, più che divertente. Il motore 2,2 biturbodiesel da 175 CV, interamente costruito da Mazda, ha una cilindrata che spaventa, ma che non dovrebbe. È un motore molto efficiente in realtà: la Casa dichiara un consumo medio di 5,4 l/100 km, e diciamo che con una guida poco attenta si riescono a fare i 7l/100 km reali, che non è affatto male per una station media con la trazione integrale e quasi 180 CV.

Il motore poi grazie al doppio turbo allunga bene e non fa nemmeno troppo rumore. Quello che mi piace meno (nella guida briosa) è il cambio automatico a 6 rapporti a convertitore di coppia, che è fluido e dolce, ma a volte ha qualche slittamento e trascinamento di troppo. Un piccolo neo che toglie un po’ di sportività alla Mazda 6.
Le sospensioni, come già detto, sono piuttosto morbide: si mangiano bene buche e tombini ma rendono la guida poco affilata. Ad andature civili comunque l’auto si guida molto bene: è comoda, composta e ha uno sterzo preciso quanto basta.

8
/10

AUTOSTRADA

In autostrada la Mazda 6 Wagon 2.2 Skyactiv D 175 CV macina chilometri con estrema disinvoltura. La seduta è molto comoda, e Il cruise control adattivo e l’head up display aiutano molto a rilassarsi alla guida. Buona anche l’insonorizzazione.

8
/10

VITA A BORDO

Aprendo la portiera si respira un’aria premium. La pelle beige traforata emana luminosità, e il design, seppur semplice, appaga l’occhio ed è anche funzionale.
Tutto è al posto giusto e tutto esprime qualità. Ci sono anche l’Head Up display, i sedili riscaldabili e regolabili elettricamente, l’impianto stereo Bose e tutti i sensori che volete. Ed è tutto di serie, sulla versione Exceed, l’unica disponibile con la trazione integrale.
Ottimo anche lo spazio per i passeggeri posteriori, che accontenta anche i più alti, mentre il bagagliaio da 522 litri ha un accesso facile e un piano di carico basso.

PREZZO E COSTI

7
/10

Arriviamo al discorso prezzo. La Mazda 6 è poco più cara delle rivali dei marchi generalisti, ma come qualità si avvicina di più alle station wagon premium.
Con la sola trazione anteriore, la Mazda 6 2.2 Exceed da 175 CV costa 35.400 euro, e ha davvero tutto, ma proprio tutto. Se invece volete la trazione integrale il prezzo sale a 41.400 euro. In entrambi i casi, è un ottimo rapporto qualità prezzo. Peccato per il serbatoio piccolo che costringe a frequenti rifornimenti.

SICUREZZA

8
/10

Sempre stabile e sicura in ogni condizione e, grazie alla trazione integrale, anche sui fondi scivolosi. Buona la dotazione tecnologica di sicurezza.

SCHEDA TECNICA

DIMENSIONI

Larghezza184 cm
Lunghezza481 cm
Altezza148 cm
Peso1635 kg
Bagagliaio522 litri - 1164 litri

TECNICA

Motore4 cilindri biturbo diesel
Cilindrata2191 cc
Potenza175 Cv a 4.500 giri
Coppia420 Nm a 2.000
Trasmissione6 marce automatica
TrazioneIntegrale permanente

PRESTAZIONI

0-100 Km/h
Velocità massima
Consumi
Emissioni
41.400 euro