Consumo ai minimi

Autostrada

In autostrada la nostra C 180 CDI offre il meglio di sé.

È qui che, raggiunta senza patemi la velocità di crociera, si gustano le doti di comfort di una vera Mercedes, seppure “junior” come la nostra.

Il merito è principalmente delle sospensioni.

La guida è un fluire omogeneo e morbido sull’asfalto e non c’è da temere il minimo patema nei curvoni veloci.

Tutto bene sotto il profilo della sicurezza: la frenata, per esempio, è concreta, prestante e ben modulabile.

L’autostrada è poi il terreno perfetto per apprezzare le percorrenze garantite dal 2.100 cc turbodiesel.

I consumi, per quanto è emerso dalla nostra prova, si sono rivelati addirittura inferiori al dato dichiarato dalla Casa: insomma con un solo pieno si può attraversare lo Stivale nazionale.

0
08/11/2012 23:36
09/11/2012 11:00
mercedes, classe c, sw
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore