Intro

Intro

Diciamolo subito, per essere chiari e... sciogliere prevedibili dubbi.

È una Mercedes.

Nel senso pieno della cosa. Una Mercedes vera, a 360 gradi.

Perché questo scrupolo iniziale? Perché la C 180 CDI, ultima nata nella famiglia della classe C, è una versione particolare.

Come si sarà intuito dalla denominazione, e nello specifico dalla cifra che la distingue, è una sorta di classe C in edizione “junior”.

Nata per festeggiare il trentennale della dinastia (di cui parliamo più ampiamente nelle pagine successive), ha la missione di ampliare ulteriormente il già ampio bacino di fedeli della vettura della Stella.

La sua arma è duplice: un pacchetto di contenuti concreti, con un aspetto economico (complessivo) favorevole.

La C 180 CDI impiega una versione depotenziata del 2.100 turbodiesel.

La potenza di 88 kW/120 CV permette costi vivi (bollo, assicurazione e consumi) particolarmente contenuti.

E... i contenuti? Ci sono.

L’allestimento scelto per questa vettura è unico, si chiama Trend: è sportivo e ricco al tempo stesso.

Insomma, la nuovissima C 180 CDI è un’eccellente soluzione per accedere alla gamma di una vettura di prestigio.

Lo conferma il prezzo, non impossibile, di 33.961 euro.

Andiamo a vedere come si comporta su strada la nuova Station Wagon di Stoccarda.

0
08/11/2012 23:31
09/11/2012 11:00
mercedes, classe c, sw
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore