fuori città

Fuori città

La Mégane si è fatta più comoda, più silenziosa, ma ha perso un po’ di grinta e agilità tra le curve. Ha sempre un ottimo sterzo: bel peso, buon feeling - soprattutto in sport - anche se meno diretto che in passato, ma il telaio risulta sensibilmente più inerte e neutrale. Questo si traduce in un buon livello di comfort sulle buche (anche con i cerchi da 17” di serie), molta stabilità ma poco divertimento.
Anche il cambio EDC a doppia frizione non è puntuale e rapido come dovrebbe, e si fatica a trovare l’impostazione adeguata al tipo di guida che si vuole adottare.
Questi sono dettagli che faranno storcere il naso agli amanti della guida, ma allo stesso tempo la nuova Renault Mégane conquisterà chi mette il comfort e la sicurezza in primo piano.
Ad andatura tranquilla sulle statali infatti la Mégane offre un comfort di marcia e una percezione di qualità decisamente superiori al modello che sostituisce.

"La Mégane si è fatta più comoda, più silenziosa, ma ha perso un po’ di grinta e agilità tra le curve"
7
26/05/2016 10:28
26/05/2016 10:28
I nostri rilevamenti
IntestazioneLabelUnità di misura *NON USARE*Descrizione