Prova su Strada

Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4, la prova della SUV tedesca

Difficile trovare una Sport Utility a trazione integrale meno assetata

pagella

Città
7
/10
Fuori città
8
/10
Autostrada
6
/10
Vita a bordo
6
/10
Prezzo e costi
8
/10
Sicurezza
7
/10
verdetto
7
/10

Il punto di forza della Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4? Senza dubbio i consumi. È davvero difficile trovare una SUV diesel a trazione integrale in grado di percorrere in quasi tutte le condizioni di guida oltre 15 km/l.

Le SUV in vendita sono tante ma poche vendono in Italia quanto la Opel Mokka. La Sport Utility tedesca ha impiegato poco tempo a sedurre gli automobilisti del Bel Paese, sedotti soprattutto dal motore turbodiesel 1.6 CDTI da 136 CV (progettato a Torino da GM Powertrain), uno dei più riusciti della categoria.

Nella nostra prova su strada abbiamo testato la versione 4×4 Cosmo a gasolio, adatta a chi non può fare a meno della trazione integrale (poco richiesta su veicoli di questo tipo). Scopriamo insieme quanto le quattro ruote motrici hanno inciso su un modello molto apprezzato nella variante a trazione anteriore.

Città

7
/10

La Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 se la cava abbastanza bene nella giungla urbana: nei parcheggi si può fare affidamento sulle utili protezioni in plastica grezza nella parte bassa della carrozzeria e su una visibilità discreta. Peccato per le sospensioni posteriori un po’ durette.

Nello spunto bisogna però fare i conti con un motore che predilige i medi regimi (non molto pronto sotto i 2.000 giri e in fase di allungo).

8
/10

Fuori città

Il comportamento della Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 è rassicurante: ha una buona tenuta di strada (contraddistinta da un evidente rollio) impreziosita da uno sterzo preciso.

Nella norma, invece, le prestazioni (187 km/h di velocità massima e 10,3 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari) e il cambio, un manuale a sei marce ben rapportato e con una leva abbastanza maneggevole.

Autostrada

6
/10

Esistono rivali della Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 che se la cavano meglio in autostrada: alle alte velocità si avvertono leggeri fruscii aerodinamici in rettilineo e un po’ di rollio nelle curve e la taratura tendente al rigido degli ammortizzatori posteriori potrebbe scontentare chi si accomoda dietro. I freni, poi, potrebbero essere più potenti.

Eccellente, in compenso, l’autonomia: impossibile raggiungere i 1.154 km dichiarati dalla Casa di Rüsselsheim ma guidando col piede leggero si può superare quota 900. Niente male.

Vita a bordo

6
/10

La Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 è una Sport Utility molto curata: buona parte della plancia (sovraccarica di pulsanti tutt’altro che intuitivi) e dei pannelli porta è ricoperta da plastica morbida e a bordo si respira aria di qualità.

Capitolo praticità: il bagagliaio ha una capienza in linea con quanto offerto dalla concorrenza (356 litri) e presenta un pratico doppio fondo ma i passeggeri posteriori non hanno molto spazio a disposizione delle gambe, manca il divano scorrevole e per ricavare un vano piatto quando si abbattono i sedili dietro bisogna prima reclinare in avanti la seduta.

8
/10

Prezzo e costi

Con un prezzo di 27.850 euro la Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 Cosmo si colloca nella fascia medio/alta delle SUV compatte. La dotazione di serie è piuttosto completa e comprende quattro alzacristalli elettrici, l’autoradio CD USB Aux-In Bluetooth, i cerchi in lega da 18”, i retrovisori ripiegabili, il sensore crepuscolare e pioggia, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e i vetri posteriori oscurati.

La garanzia è di soli due anni a chilometraggio illimitato (il minimo di legge) ma la tenuta del valore sarà quasi certamente buona visto che le Sport Utility diesel a trazione integrale sono molto richieste sul mercato dell’usato. Eccezionali, infine, i consumi: 22,2 km/l dichiarati, oltre 15 rilevati adottando uno stile di guida normale.

Sicurezza

7
/10

Cinque stelle ottenute nei crash test Euro NCAP e una dotazione composta da airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix e controlli di stabilità e trazione. La Opel Mokka 1.6 CDTI 4×4 è una SUV sicura.

La sensazione di protezione è però penalizzata dal già citato rollio (ribadiamo che stiamo parlando di una Sport Utility incollata all’asfalto) e da un impianto frenante poco incisivo se paragonato a quelli della concorrenza.

Scheda tecnica

Tecnica

Motoreturbodiesel
Cilindrata1.598 cc
Potenza max/giri100 kW (136 CV) a 3.500 giri
Coppia max/giri320 Nm a 2.000 giri
OmologazioneEuro 6
Cambio/trazionemanuale a 6 marce/integrale

Capacità

Bagagliaio356/n.d. litri
Serbatoio52 litri

Prestazioni e consumi

Velocità max187 km/h
Acc. 0-100 km/h10,3 secondi
Consumo urb./extra/misto20,0/23,8/22,2 km/l
Autonomia1.154 km
Emissioni CO2119 g/km

Costi d'utilizzo

Bollo258,00 euro
Prezzo 27.850 euro
Accessori
Autoradiodi serie
Cerchi in lega da 18"di serie
Cruise controldi serie
Fari bixeno adattivi1.015 euro
Fendinebbiadi serie
Interni in pelle1.265 euro
Navigatore satellitare1.100 euro
Sensore crepuscolaredi serie
Sensori di parch. ant. e post.di serie
Vernice metallizzata670 euro
Il mondo Opel

Opel Mokka: guida all’acquisto

Top Five Usato: SUV 4×4 turbodiesel piccole e compatte, quale scegliere

Dalla Frontera alla Antara, la storia delle SUV Opel

10 auto che consumano poco

Auto e punto di pareggio: meglio benzina, a GPL, a metano, ibrida o diesel?