Il listino non è da utilitaria

Prezzo e costi

La Panda 4x4 è l’unica mini-SUV del segmento A e così non c’è da stupirsi se Fiat la fa pagare 17.650 euro.

Un prezzo a cui, inevitabilmente, va aggiunto il costo degli accessori. Perché? Semplice: come si fa a rinunciare ai cinque posti, al divano frazionabile, al volante in pelle, al clima automatico e alla radio con connessione Blue&Me per il telefono (per un totale di oltre 1.000 euro)? Ci sono poi accessori meno importanti, ma comunque molto apprezzati come il tetto apribile (1.000 euro) e il navigatore TomTom estraibile (500 euro).

A fronte di questa spesa, Fiat propone la solita garanzia di legge (2 anni).

Per fortuna, sono previste delle estensioni a pagamento per cautelarsi fino a 8 anni.

Comunque, dopo aver speso quasi 20.000 euro, la Panda 4x4 vi ripagherà con un’ottima tenuta del valore dell’usato e una facile rivendibilità.

0
23/01/2013 15:53
23/01/2013 15:53
fiat, panda, 4x4
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: 4x4 4x4 , Fiat Fiat , Panda Panda