Precisa, rapida e divertente

peugeot-308-prove-su-strada
Fuori città

Le versioni sportive non si sono ancora fatte vedere; l’approccio della 308 con il mercato, finora, è stato morbido. Ma in lista d’attesa stanno scalpitando la versione 1.6 THP da 200 CV e, soprattutto, la minacciosissima R su cui stanno lavorando i tecnici di Peugeot Sport, gli stessi che da sempre curano le auto da corsa del Leone e che hanno dato saggio delle proprie capacità, sulle auto stradali, con la divertentissima coupé RCZ R.

Estremismi a parte, la 308 mostra comunque un carattere assai spigliato. Più nel telaio che nel motore, come del resto è naturale aspettarsi, dati i 115 CV di potenza e la natura eco-friendly, e non sportiva, dell’e- HDi 1.6. Un propulsore capace comunque di far accelerare la francese con un certo dinamismo e di condurla rapidamente da una curva all’altra.

Già, le curve: la 308 sembra proprio aver voglia di infilarne una dietro l’altra. Il merito è della rapidità con cui risponde agli input dello sterzo (che però non è il top per comunicatività sulle condizioni di aderenza), della precisione nel seguire la traiettoria e della buona motricità (aiutata, a dirla tutta, da un diesel non proprio esplosivo), anche quando le ruote anteriori sono molto girate. Rispetto alla vecchia 308 è tutto un altro guidare e, se si prende la Golf come termine di paragone, la 308 è altrettanto appagante.

0
26/02/2014 21:47
26/02/2014 21:47
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: 308 308 , compatte compatte , Peugeot Peugeot