Il punto forte è la dotazione

peugeot-308-prove-su-strada
Prezzo e costi

Listino alla mano, la 308 è proposta a cifre molto simili a quelle della concorrenza. Il prezzo di attacco - 1.2 VTi 82 CV Access - è di 17.100 euro, che diventano 19.900 per la variante a gasolio, sempre Access: di serie, nonostante si tratti della versione base, ci sono già, tra gli altri, cruise control con limitatore di velocità, climatizzatore manuale, luci diurne a led, specchietti elettrici e portaoggetti refrigerato.

Costa 1.700 euro in più la Active (che si arricchisce di park control posteriore, cerchi in lega da 16”, sensori luce e pioggia, ecc.); altri 700 euro per avere la Business (touchscreen con navigatore). La top di gamma Allure (freno di stazionamento elettrico, cerchi da 17”, fari full led, ecc.) richiede un’ulteriore aggiunta di 1.700 euro: la 1.6 HDi 115 CV del test è proposta a 24.300 euro. I consumi? 16,2 km/l effettivi.

0
26/02/2014 21:56
26/02/2014 21:56
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: 308 308 , compatte compatte , Peugeot Peugeot