Intro

Intro

Che senso può avere, oggi, una super SUV lunga 4,85 m (+ 6 cm rispetto alla generazione precedente), pesante oltre due tonnellate e con un listino per pochi eletti?

Per di più si tratta, tra quelle a gasolio, della versione più pepata, infarcita di CV e tanta cattiveria sotto il cofano.

Roba che solo negli Emirati (o sulle indimenticabili autobahn tedesche) si può sfruttare appieno.

E poi, con tutta quella massa da portarsi dietro, sarà perfetta per stringere amicizia con il benzinaio. Per non parlare del cambiogomme, del costo della manutenzione periodica o dei ricambi.

Eppure... C’è qualcosa, nella Range Rover Sport, che fa passare tutto ciò in secondo piano.

Per qualcuno, si tratta sicuramente del portamento regale, affinato in anni di servizio taxi alla famiglia reale inglese.

Per altri, è il design: moderno, affilato, dinamico. E, poi, c’è tutto il resto. Parliamo di prestazioni, comfort, guidabilità e tecnologia. Quell’insieme di caratteristiche, più o meno palpabili, che regalano la sottile ma piacevolissima sensazione di aver speso bene i propri soldi.

E valanghe di gratificazione ogni volta che si sale (mai termine è stato più appropriato) in macchina. Siete pronti per entrare nel suo mondo?

0
26/11/2013 20:40
27/11/2013 13:00
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore