• pubblicato il 22-11-2015

Skoda Superb Berlina 2.0 TDI 4X4 Laurin&Klement

di Francesco Neri

Abbiamo provato la Skoda Superb in versione top di gamma Laurin&Klement equipaggiata con il 2.0 TDI da 190 cv cambio automatico DSG e trazione integrale

PAGELLA
Città
7/10
Fuori città
8/10
Autostrada
9/10
Vita a bordo
9/10
Prezzo e costi
6/10
Sicurezza
9/10
VERDETTO
8/10
Verdetto

La Skoda Superb è un’auto comoda, lussuosa e con un generoso spazio a bordo. Nell’allestimento top di gamma Laurin&Klem ci sono tutti gli accessori desiderabili e la trazione 4X4, il prezzo però la costringe al confronto con vetture premium più blasonate

Quello delle berline è un territorio difficile, ricco di concorrenti affermate e caratterizzato da un quasi totale monopolio tedesco. La Skoda Superb però ha tutte le carte giuste per brillare, senza nulla da invidiare alle concorrenti premium. La versione che abbiamo provato è la top di gamma Laurin&Klement - versione che prende il nome dai due fondatori del marchio - equipaggiata con il 2.0 TDI da 190 cv cambio automatico DSG e trazione integrale.

La nuova Superb ha delle linee tese e scolpite, stilisticamente parlando un passo avanti gigantesco rispetto alla precedente generazione. I gruppi ottici a LED e i cerchi da 18” della nostra versione le donano un aspetto davvero speciale e come presenza scenica può confrontarsi con rivali ben più blasonate. Non è difficile scovare dettagli “Audi” nel suo design, basta parcheggiarla di fianco a una A4 per capire che, di fatto, cambia solo il vestito.

Ma la Superb non è una brutta copia della sorella di Ingolstadt, anzi, la sua aria discreta la rende un’auto più concreta e indirizzata ad un pubblico che non vuole apparire snob e borghese, ma che allo stesso tempo non vuole rinunciare al lusso e al comfort di alto livello.

Città 7 /10

La stazza della vettura (la Superb misura 486 cm di lunghezza e 186 di larghezza) non la rende proprio la regina dei parcheggi, ma gli svariati sensori e il park assist rendono la vita molto più semplice.
Le dimensioni sono l’unico problema della Superb nell’utilizzo in città, perché per il resto si trova davvero a suo agio.

Grazie alle diverse modalità (ECO, Comfort, Normal, Sport e Individual) che interagiscono cono su sterzo, ammortizzatori, erogazione del motore, cambio e trazione, la Superb cambia carattere a vostro piacimento. In modalità ECO e Comfort è estremamente rilassante: lo sterzo è leggero e coerente e il DSG a 6 rapporti sempre rapido e fluido nei passaggi, mentre gli ammortizzatori fanno fluttuare la vettura su ogni tipo di dosso e buca.

Il 2.0 TDI è tondo e progressivo e i 400 Nm di coppia si sentono; il cambio in questo modo può selezionare rapidamente il rapporto più alto in poche centinaia di metri per ridurre al minimo i consumi.

Fuori città 8 /10
"L’auto è molto piacevole da guidare e, anche se non vanta una vena sportiva, l’armonia dei comandi e la solidità della struttura esprimono grande qualità"

La Skoda Superb dà il meglio di sé nei tragitti medio-lunghi: grazie alla trazione integrale, non importa che tempo ci sia, lei vi porterà a destinazione sicuri e rilassati. L’auto è molto piacevole da guidare e, anche se non vanta una vena sportiva, l’armonia dei comandi e la solidità della struttura esprimono grande qualità.

I sedili sono morbidi e la seduta è comoda, non è bassa come quella di una BMW Serie 3, ma la posizione di guida “giusta” si trova facilmente e il volante risulta bello da impugnare.

Grazie alle sospensioni Dynamic Chassis Control, la Superb cambia umore a vostro comando.
Selezionando le modalità Sport, lo sterzo diventa più consistente, il motore più pronto e gli ammortizzatori più rigidi. Intendiamoci, non diventa una vera sportiva, ma risulta sensibilmente più reattiva agli input del guidatore. Lo sterzo risulta un po’ “anestetizzato” e scollegato dal telaio, e come dinamismo, la Superb, rimane ben lontana dalla sua “rivale in casa” Passat.

Il motore 2.0 TDI è ottimo, sia in termini di fluidità e regolarità, sia in termini di spinta. I 190 cv e i 400 Nm sono sufficienti a fornire un ottimo scatto nei primi 4 rapporti e il motore spinge regolare fino a 4.500 giri. L’unita è molto silenziosa e anche salendo di giri il rumore è dolce e poco fastidioso, decisamente un buon risultato per un quattro cilindri diesel.

Il cambio DSG invece rimane sempre esemplare in quanto a rapidità e dolcezza nelle cambiate, sia in modalità automatica, sia in manuale attraverso i paddles o la leva.
In modalità ECO, inoltre, ogni volta che si alza il piede dal gas la vettura mette in folle il motore e scorre per inerzia, in modo da massimizzare l’efficienza e ridurre i consumi. Appena si sfiora l’acceleratore il motore risponde all’istante. Abbiamo apprezzato parecchio questa funzione, che non solo permette di consumare meno, ma rende l’auto silenziosa (quasi) quanto una elettrica.

Autostrada 9 /10
"La Superb vi coccola e vi fa viaggiare come dei pascià"

Per macinare chilometri c’è tutto il necessario: cruise control adattivo, sound system Canton con 12 altoparlanti di cui un subwoofer e equalizzatore digitale , avviso angolo cieco, frenata automatica d’emergenza e lettore della segnaletica verticale. I fruscii aerodinamici sono minimi, così anche come il rotolamento dei pneumatici.

Insomma, la Superb vi coccola e vi fa viaggiare come dei pascià.

Con tutta la tecnologia votata alla sicurezza con cui è equipaggiata, tra cui il sistema di frenata di emergenza, non ci sarà bisogno di concentrarsi più di tanto e lo stress alla guida risulta sempre minimo.

Vita a bordo 9 /10

Con una lunghezza di quasi 5 metri e un passo di quasi 2,90 m, la Skoda Superb è davvero un salotto su quattro ruote. Il bagagliaio che si apre come un portellone unico (insolito per una berlina tre volumi) ha l’apertura elettrica e vanta una stupefacente capacità di carico di 650 litri - contro i 586 della Passat e i 480 della A4.

Gli interni sono di una qualità decisamente premium: la pelle è morbidissima e la plancia è rivestita da plastiche morbide e materiali di alto livello. Il design è un po’ più freddo di quello delle sue sorelle tedesche, ma grazie a dettagli come la linea luminosa verde che attraversa l’abitacolo e la pelle trapuntata dei sedili, gli interni acquistano un aspetto chic ma concreto allo stesso tempo.

Lo spazio per i passeggeri è generoso, sia davanti che dietro, e il clima è regolabile anche nella zona posteriore. Su questa versione troviamo anche le tendine per i finestrini posteriori e gli ombrelli inseriti nelle portiere proprio come su una Roll’s Royce.
Non mancano neanche gli accessori tecnologici: lo schermo touch capacitivo da 8 pollici è ben integrato e il sistema di infotainment è dotato di tutte le funzioni di connettività del caso. Ad un sovrapprezzo di 1.070 euro si può persino avere il sistema di ricezione radio digitale e sintonizzatore TV.

Prezzo e costi 6 /10

La Skoda Superb in allestimento Laurin&Klement con il 2.0 TDI  da 190 cv e trazione 4X4 ha un prezzo di listino di 42.490 euro. È un prezzo alto, non tanto in senso assoluto - la qualità e la dotazione sono eccellenti - ma se paragonato alle concorrenti. La più dinamica VW Passat, a parità di motore e allestimento, costa 160 euro in più, mentre la Audi A4 (versione uscente), sempre con trazione integrale e allestimento Sport, costa 4.830 euro in più.

Dalla sua la ceca ha un bagagliaio davvero eccezionale e un equipaggiamento ricco, ma la versione Laurin&Klement pone la Superb in una posizione scomoda di mercato.

In compenso, nonostante la trazione integrale, il 2.0 TDI risulta poco assetato in ogni condizione, soprattutto grazie alla modalità ECO. La Superb durante il nostro periodo di prova ha fatto 16 km/l di media reali.

Sicurezza 9 /10

Il passo lungo, i controlli elettronici vigili e la trazione integrale garantiscono alla Superb una stabilità eccellente in qualsiasi situazione. La berlina ceca può inoltre vantare sulle 5 stelle di valutazione al test Euro Ncap per la sicurezza.

I nostri rilevamenti
  • TECNICA
  • Motore
    4 cilindri in linea, diesel
  • Cilindrata
    1968
  • Potenza
    140 kW (190 CV) a 3500 giri/min
  • Coppia
    400 Nm
  • Omologazione
    Euro 6
  • CAPACITà
  • Bagagliao
    625 - 1760 dm3
  • Serbatoio
    66 litri
  • PRESTAZIONI E CONSUMI
  • 0-100 Km/h
    7,6 secondi
  • Velocità massima
    230 km/h
  • Consumo
    4,9 l/100 Km
  • Emissioni
    131 g/km2 (CO2)
  • DIMENSIONI E PREZZO
  • Lunghezza
    487 cm
  • Larghezza
    187 cm
  • Altezza
    147 cm
  • Prezzo
    42.490 Euro
Skoda Superb Berlina 2.0 TDI 4X4 Laurin&Klement

L'opinione dei lettori