fuori città

fuori-citta
Fuori città

Datele una strada di montagna e la Levorg vi ringrazierà. Anzi, sarete voi a ringraziarla, perché questa station wagon compatta ha il piglio della sorella dal glorioso passato nei Rally, ovvero la WRX STi. Senza essere tanto estrema – in fondo deve assicurare un comfort da auto di famiglia – ha un comportamento dinamico che rivela con fierezza le sue origini.

Il baricentro basso ottenuto dal motore boxer, lo sterzo pronto e ricco di feedback pur senza essere pesante, le prestazioni brillanti e la raffinata trazione integrale permanente ne fanno una station wagon agile, divertente e sempre sicura. Il sistema di trazione integrale Active Torque Split migliora le doti di stabilità trasferendo di volta in volta una percentuale adatta di coppia motrice tra l’asse anteriore e quello posteriore in base allo stile di guida e al livello di aderenza delle ruote.

La tenuta di strada è ottima, anche quando il fondo è viscido, e il motore ha un bel tiro, praticamente senza soluzione di continuità. I limiti, quando si decide di metterla alla frusta, si trovano nell’erogazione piatta del motore e nel cambio CVT, apprezzabile nelle normali condizioni di marcia ma che filtra la connessione uomo-macchina quando si spinge forte. Insomma, manca un po’ di carattere nell’erogazione e il cambio a variazione continua non è dei migliori per assecondare l’uso sportivo, ciò nonostante ne esce molto bene.

8
16/11/2015 11:41
16/11/2015 11:41
I nostri rilevamenti
IntestazioneLabelUnità di misura *NON USARE*Descrizione