vita a bordo

vita a bordo
Vita a bordo

Appena ci si siede sul sedile del guidatore della Suzuki Vitara, si ha subito tutto sotto controllo. La plancia è razionale, i comandi sono disposti in maniera efficace e si raggiunge tutto senza dover togliere lo sguardo dalla strada. L’aspetto visivo è piacevole: le plastiche purtroppo sono dure, ma comunque di qualità, e i dettagli rossi con tanto di orologio analogico con i numeri in giapponese rendono l’abitacolo più sportiveggiante e piacevole. La posizione di guida è più da auto che da fuoristrada, una bel vantaggio che rende decisamente più piacevole l’utilizzo su strada.

Il bagagliaio da 375 Litri è buono ma non eccelso, anche se l’altezza di carico lo rende sfruttabile fino all’ultimo mm. Buono invece lo spazio a bordo, sia per i passeggeri anteriori sia per quelli posteriori, che non hanno problemi neanche se superano il metro e ottanta di altezza.
La versione S ha tutto ciò che serve: sedili in microfibra e pelle riscaldabili, cruise control, touch screen da 7” con navigatore, clima automatico e sistema Keyless.

"L’aspetto visivo è piacevole: le plastiche purtroppo sono dure, ma comunque di qualità"
8
08/03/2016 15:01
08/03/2016 15:01
I nostri rilevamenti
IntestazioneLabelUnità di misura *NON USARE*Descrizione