Ammiraglia formato compatta

Autostrada

Con il cruise control adattivo (ACC, 545 euro) impostato e il Lane Assist (580 euro, comprensivo di Light Assist) acceso, al volante della Golf viene spontanea una considerazione: status a parte, qualsiasi auto più grande, grossa e costosa appare “inutile”.

Perché? La dotazione tecnologica è la stessa delle ammiraglie, le prestazioni sovradimensionate rispetto ai limiti imposti dal Codice della strada e il comfort elevato.

Una volta selezionate la velocità e la distanza dal veicolo che precede, l’ACC gestisce acceleratore e freno, in modo peraltro personalizzabile - Eco, Normal o Sport - mentre il Lane Assist interviene sul piantone di sterzo per mantenere la vettura nelle linee della corsia.

Il tutto mentre il 2.0 TDI risponde con sollecitudine ai comandi del gas e il DSG adegua il rapporto in un battito di ciglia.

Le sospensioni non raggiungono il massimo dei voti a causa di qualche scossone sulle “rotture” del manto come i cambi di asfalto o le traversine dei viadotti.

Ottima l’insonorizzazione, specie a velocità stabilizzata, mentre in accelerazione si fa sentire il TDI.

0
09/01/2013 16:50
09/01/2013 16:50
volkswagen, golf, compatte
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore