La più cara delle “non premium”

Prezzo e costi

Fra le rivali dirette è la più costosa, pur non essendo la più potente né quella con la dotazione più ricca: la top di gamma Highline 5 porte costa 29.000 euro contro i 26.250 della Opel Astra 2.0 CDTI aut. Cosmo e i 28.250 della Ford Focus 2.0 TDCi Powershift Individual.

Detto questo, il differenziale di prezzo non è eccessivo, se si tiene conto del peso del “nome” Golf e del “cognome” Volkswagen sul mercato dell’usato.

Non solo: gli oltre 2.500 euro che la separano dall’Astra si spiegano anche con la tecnologia più evoluta del cambio a doppia frizione rispetto a quello con convertitore di coppia della rivale.

A proposito di cambio, guidando in Eco il DSG sfrutta la coppia del TDI assicurando circa 18,5 km/l “veri”.

Ancora nessun cambiamento, infine, alla voce garanzia: i tedeschi non vanno oltre i canonici 2 anni.

0
09/01/2013 16:53
09/01/2013 16:53
volkswagen, golf, compatte
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore