Prezzo e costi

prezzo-e-costi
Prezzo e costi

La Volkswagen Golf Variant TGI Comfortline è un’auto cara: 24.400 euro sono parecchi, soprattutto se abbinati ad una dotazione di serie non molto ricca (i cerchi in lega da 16” e il cruise control sono gli accessori più interessanti). Consigliamo di integrarla con tre optional che riteniamo irrrinunciabili su un’auto di questa categoria: i sensori di parcheggio anteriori e posteriori già citati in precedenza, i fendinebbia (273 euro) e gli specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente (227 euro).

La garanzia è di soli due anni (il minimo di legge, un difetto condiviso con buona parte delle auto europee) e la tenuta del valore sul mercato dell’usato rischia di non essere molto alta per via del poco appeal suscitato dalle Golf station wagon negli anni passati (in sintesi: il cliente tipo Golf predilige la variante “tradizionale”).

La Volkswagen dichiara per la Golf Variant TGI consumi di metano pari a 28,5 km/kg (18,5 km/l di benzina): abbiamo ottenuto con facilità percorrenze a gas superiori a 20 km/kg mentre in modalità “ciclo Otto” è davvero difficile restare sopra la soglia dei 15 km/l.

6
16/02/2015 23:54
16/02/2015 23:54
I nostri rilevamenti
IntestazioneLabelUnità di misura *NON USARE*Descrizione