Divertimento garantito

Fuori città

Il Maggiolino Turbo non chiede di meglio che infilare una qualche strada di montagna.

Il motore è pronto, prontissimo: spinge da un tornante all’altro con calcolata violenza. Sembra di essere al volante di una Golf GTI tanto il sistema sterzo, telaio, motore è capace di assecondare la vostra voglia di accelerazione e velocità.

La funzione Sport è tutt’altro che di facciata: non soltanto cambia la rombosità, una bella voce roca agli scarichi mai volgare, mai invadente nell’abitacolo, ma fa un salto di qualità l’erogazione del quattro cilindri.

Basta tenere giù il gas e la centralina consente di arrivare al limitatore dei giri prima di infilare, con precisione e velocità, grazie al cambio a doppia frizione, la marcia superiore.

Lo sterzo vi consente traiettorie pulite con un minimo di naturale sottosterzo, sempre controllabile se non da voi dall’ESP, davvero ben tarato.

Insomma, senza pretendere di vivere le emozioni ruvide al limite dell’ignoranza di una Lotus o di una Mini John Cooper Works, il divertimento alla guida è garantito.

Prestazioni accompagnate da un impianto frenante più che efficace e che, forse solo in un trackday, mostrerebbe segnali di affaticamento.

Mancano giusto i paddle!

0
16/03/2012 14:01
16/03/2012 14:01
volkswagen, maggiolino, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore