Lexus CT 200h F-Sport - Il frontale
  • pubblicato il 13-09-2011

Lexus CT 200h F-Sport: un vero tocco di sportività

Un vero tocco di sportività

Ibrida, compatta e sportiva: è la Lexus CT 200h F-Sport presentata al Salone di Francoforte 2011.

Soluzioni tecniche racing

Si tratta della versione “cattivella” della premium Lexus CT 200h che oltre a ritocchi aerodinamici esterni guadagna soluzioni tecniche che le danno un carattere racing, come lo schema rivisto delle sospensioni che potenzia la dinamica di guida.

Molle elicoidali e ammortizzatori sono composti da elementi firmati Kayaba e sostituiscono gli Showa, montati invece sulla versione di base.

Vestito aerodinamico

Esteticamente risaltano subito all’occhio i vistosi paraurti aerodinamici e lo spoiler posteriore più grande di 30 mm. Assai più sportivi sono anche i nuovi cerchi in lega da 17 pollici F Sport. Per concludere con la carrellata estetica, ‘Fire Agate’ e ‘Silver Blue’ sono le due colorazioni aggiuntive dedicate alla carrozzeria della F-Sport.

Interni “Sport”

Anche gli interni sono chiaramente declinati in chiave sportiva e sono caratterizzati da: volante in pelle traforata, pedaliera in alluminio, battitacco Lexus e tetto rivestito in nero. Cruise Control e specchietto retrovisore elettrocromatico con telecamera posteriore integrata sono di serie, mentre su richiesta si possono anche avere come optional: sistema di Navigazione Full Map, sedili in pelle riscaldati,  fari a LED, tetto panoramico e antifurto.

Lexus CT 200h F-Sport: un vero tocco di sportività

L'opinione dei lettori