Lotus Exige S - Frontale
  • pubblicato il 15-09-2011

Lotus Exige S, dalla pista alla strada

Leggera, potente e aerodinamica: gli ingredienti giusti di una sportiva di razza  

Al Salone di Francoforte Lotus ha presentato tra le altre cose la Exige S, sportiva di razza studiata per un uso stradale.

Prestazioni

L'aspetto più interessante riguarda lo straordinario rapporto peso/potenza. La Exige S si presenta infatti come una vettura leggera e dalle prestazioni entusiasmanti: 1080 kg a fronte di un motore, un 3.5 sei cilindri a V, da 350 CV. La coppia massima è di 400 Nm, mentre la velocità massima supera i 270 km/h. In meno di 4 secondi la supersportiva marchiata Lotus raggiunge 100 km/h con partenza da fermo.

Design e allestimenti

Anche l'estetica della Exige S ha un carattere sportivo, che richiama il mondo delle corse. Il design è aerodinamico, spicca lo splitter anteriore e il grosso spoiler posteriore. Per quanto riguarda gli interni sono disponibili due pacchetti di opzioni: Premium e Premium Sport. Il primo privilegia la dotazione di serie e il comfort, mentre il pacchetto Sport migliora la performance di guida attraverso una più efficiente interazione tra auto e guidatore. Inoltre, il sistema di controllo della stabilità consente al pilota di scegliere tre modalità di guida: Touring, Sport e DPM off (Dynamic Performance Management). Infine, per i più pignoli, è anche disponibile il pacchetto Race, che permette di selezionare un'ulteriore modalità di guida, finalizzata a migliorare la trazione nella guida più esasperata.  

Lotus Exige S, dalla pista alla strada

L'opinione dei lettori