• pubblicato il 21-11-2011

Mercedes C 63 AMG Black Series: rivista a Los Angeles la super coupè

Inizieranno a gennaio le prime consegne della Classe C più potente di sempre

L’avevamo già vista al Salone di Francoforte dove aveva fatto il suo debutto mondiale, in questi giorni è tornata sotto i riflettori al Salone di Los Angeles, parliamo della Mercedes C63 AMG Black Series, la classe C più veloce e potente della Casa della stella a tre punte.

Il V8 da 6,2 Litri, 517 Cavalli e 620Nm di coppia nascosto sotto il cofano è il vero portento di questa coupé capace di raggiungere la velocità massima (limitata elettronicamente) di 300 km/h  e scattare da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Il motore è abbinato ad un cambio AMG Speedshift Mct a doppia frizione e sette marce che permette cambi di marcia rapidissimi (100 millisecondi).

Esteticamente la C63 AMG Black Series si contraddistingue per il suo body-kit estremamente sportivo ed aerodinamico con prese d’aria maggiorate al frontale, feritoie sul cofano per dissipare il calore prodotto dal propulsore, passaruota maggiorati e cerchi in lega da 19 pollici che calzano pneumatici da 255/35 all'avantreno e 285/30 al retrotreno. Per quanto riguarda i freni troviamo all’anteriore dischi da 390 mm con pinze a sei pistoncini e dischi da 360 con pinze a quattro pistoncini al posteriore.

Come optional per la coupè super sportiva è possibile avere: Performance Media AMG (sistema di telemetria) e pacchetto Track AMG comprensivo di raffreddamento attivo della differenziale posteriore e pneumatici sportivi.

Le prime consegne della Mercedes C63 AMG Black Series inizieranno a gennaio 2012, per la Germania il prezzo di lancio è di  115.430 euro.

Mercedes C 63 AMG Black Series: rivista a Los Angeles la super coupè

L'opinione dei lettori