Audi-A1-Samurai-Blue---Frontale
  • pubblicato il 30-11-2011

Audi A1 Samurai Blue, esposta al Salone di Tokyo

Parte del ricavato della sua vendita sarà devoluto in beneficenza

In occasione del Salone di Tokyo, Audi ha presentato una particolarissima versione della piccola A1.

Si chiama Samurai Blue ed è prodotta in serie limitata: i suoi colori si ispirano alla squadra della nazionale giapponese di calcio (i cui esponenti vengono chiamati Samurai blu).

La A1 Samurai Blue è chiaramente una vettura sportiva, dalla livrea colorata in bianco, rosso e blu. I grossi cerchi in lega da 18 pollici sono di colore rosso a cinque razze. Stesso tema anche all'interno dell'abitacolo, dove spiccano elementi colorati sparsi un po' ovunque: tappetini, mascherine ed inserti vari.

Il motore è un 1.4 benzina da 122 CV e 200 Nm di coppia e permette la piccola compatta tedesca di superare i 200 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in meno di 9 secondi netti.

Audi fa inoltre sapere che parte del ricavato della vendita della A1 Samurai Blue sarà devoluto in beneficenza.

Audi A1 Samurai Blue, esposta al Salone di Tokyo

L'opinione dei lettori