• pubblicato il 27-04-2016

Renault Koleos: le foto e il video della seconda generazione

di Junio Gulinelli

La SUV della Losanga ritorna posizionandosi al vertice della categoria e con il look delle ultime Renault

Come annunciato la scorsa settimana, Renault ha svelato, al Salone di Pechino, la seconda generazione della Koleos (la prima fu commercializzata fino al 2015).

Il ritorno della SUV della Losanga troverà spazio in listino al top della gamma delle Sport Utility, al di sopra della neo arrivata Kadjar.

Sviluppata sulla piattaforma CMF-C/D, la nuova Renault Koleos condivide diversi elementi con altre vetture della galassia Nissan-Renault, come ad esempio la nuova berlina Mégane e la Nissan X-Trail.

 Koleos, che ora esprime la sua identità estetica attraverso il nuovo linguaggio stilistico del marchio transalpino, arriverà presto su ben 80 mercati mondiali, tra cui anche quelli Europei, ma in Italia non la vedremo prima del 2017.

Sarà prodotta a Wuhan, per la Cina, e in Corea del Sud, a Busan, per tutto il resto del mondo. In quanto a dimensioni, la nuova Renault Koleos sarà più grande rispetto alla Kadjar, anche se la firma francese non ha specificato ancora le misure specifiche. Rivelato, invece, lo spazio che i passeggeri posteriori avranno a disposizione per le ginocchia: 29 cm.

Grazie ad i suoi 21 cm di altezza dal suolo e al sistema di trazione integrale (regolabile in 2WD, 4WD Auto e 4WD Lock) Renault Koleos sarà in grado di avventurarsi anche in fuoristrada.

Tra l'equipaggiamento della Renault Koleos 2017 troveremo il nuovo sistema multimediale R-Link 2 al debutto sulla nuova Renault Talisman. Ancora non svelate, infine, le motorizzazioni che andranno in listino con la nuova Koleos ma si può ipotizzare che condividerà i motori con la Renault Espace. 

 
Renault Koleos: le foto e il video della seconda generazione

L'opinione dei lettori