Le foto di Francoforte 2013

Audi al Salone di Francoforte 2013: sotto il segno della sportività

Due concept coupé (la Sport e la nanuk), una Cabriolet (la A3) e il restyling della A8 (anche S)

di Marco Coletto -

L’Audi al Salone di Francoforte 2013 punta sulla sportività: due concept coupé (la Sport e la nanuk), la A3 Cabriolet e il restyling dell’ammiraglia A8 (compresa la variante “racing” S). Scopriamo insieme tutte le novità della Casa dei quattro anelli.

Audi Sport quattro concept

L’Audi Sport quattro concept nasce per celebrare i 30 anni della mitica quattro, vettura capace di aggiudicarsi quattro Mondiali rally (due Piloti e due Costruttori). La sportiva ibrida plug-in (ricaricabile con una presa di corrente) di Ingolstadt monta un motore 4.0 V8 a benzina abbinato ad un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di ben 700 CV.

La coupé tedesca – lunga 4,60 metri – raggiunge una velocità massima di 305 km/h e accelera da 0 a 100 chilometri orari in 3,7 secondi.

Audi nanuk quattro concept

Il design dell’Audi nanuk quattro concept riprende quello del prototipo Italdesign Parcour mostrato la scorsa primavera a Ginevra. Questo mix tra coupé e SUV è spinto da un motore 5.0 V10 TDI da 544 CV montato in posizione centrale, raggiunge una velocità massima di 305 km/h e accelera da 0 a 100 chilometri orari in 3,8 secondi. Il tutto con consumi pari a 12,8 km/l.

Audi A3 Cabriolet

L’Audi A3 Cabriolet – giunta alla seconda generazione – è più grande rispetto alla serie precedente: 4,42 metri di lunghezza invece di 4,24, passo incrementato da 2,58 a 2,60 metri e bagagliaio più ampio di 60 litri.

La capote in tessuto si apre e si chiude in 18 secondi fino ad una velocità massima di 50 km/h ed è dotata di lunotto in vetro. I 50 kg in meno rispetto alla prima generazione hanno consentito di migliorare le prestazioni e di ridurre i consumi del 12%. La gamma motori al lancio è composta da due unità a benzina (1.4 da 140 CV e 1.8 da 180 CV) e da un 2.0 turbodiesel TDI da 150 CV.

Audi A8 restyling

A tre anni dal lancio la terza generazione dell’Audi A8 beneficia di un restyling che porta un nuovo look e numerose novità sotto il cofano.

La gamma motori – ora più potenti – comprende due unità a benzina (3.0 da 310 CV e 4.0 V8 da 435 CV) e due turbodiesel TDI: 3.0 da 258 CV e 4.2 da 385 CV. A queste varianti si aggiungeranno la W12 quattro lunga (con un 6.3 da 500 CV), la S8 (4.0 da 520 CV) e la hybrid (2.0 con una potenza complessiva di 245 CV).

Francoforte 2013

Audi Sport Quattro concept: la punta di diamante dei Quattro Anelli

Rilasciate le prime immagini ufficiali della super coupé ibrida di Ingolstadt. Con 700 CV e 800 Nm sarà prodotta come serie limitata e sarà l'Audi più cara in commercio.