Ginevra 2013: le foto dagli stand

Fiat al Salone di Ginevra 2013: occhi puntati su 500L Trekking e 500 GQ

La Casa torinese propone il "cinquino" stiloso (500 GQ) e il "cinquone" avventuroso (500L Trekking)

di Marco Coletto -

Non sono molte le novità proposte da Fiat al Salone di Ginevra 2013. Le due più importanti? La 500L Trekking e la 500 GQ. Scopriamole nel dettaglio.

500L Trekking

La variante “finta off-road” della monovolume torinese è caratterizzata da un look che strizza l’occhio al mondo delle SUV (paraurti specifici, cerchi in lega diamantati da 17″ e pneumatici M+S), dall’assetto rialzato e dal controllo della trazione Traction+, che incrementa la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza.

La vettura sarà commercializzata in Europa a partire dal prossimo giugno e sarà disponibile con quattro motori: due a benzina (1.4 da 95 CV e 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV) e due turbodiesel Multijet (1.3 da 85 CV e 1.6 da 105 CV.

500 GQ

Una versione speciale, disponibile nelle concessionarie dal prossimo giugno, contraddistinta da uno stile sportivo e da alcuni dettagli di colore arancione.

Realizzata sulla base della 500 S, si distingue esteticamente per la vernice bicolore (grigio/nero metallizzato), per le calotte degli specchietti cromate, per i cerchi in lega specifici da 16″ e per il logo “GQ” sul montante.

Disponibile con quattro motori – tre a benzina (1.2 da 69 CV, 0.9 TwinAir da 85 CV e 1.4 da 100 CV) e un 1.3 turbodiesel Multijet da 95 CV – ha un abitacolo in cui spiccano la pedaliera sportiva con effetto alluminio e il pomello del cambio in pelle.