Francoforte 2013: le foto dagli stand

Renault: Initiale Paris e Mégane restyling, le due novità di Francoforte 2013

Una concept che anticipa le forme dell'erede dell'Espace e ritocchi al frontale per la compatta della Régie

di Marco Coletto -

Poche novità, ma di alto livello, per Renault al Salone di Francoforte 2013. La Casa francese ha approfittato della rassegna tedesca per mostrare al mondo il design dell’erede della Espace – la concept Initiale Paris – e per svelare il restyling della compatta Mégane. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Renault Initiale Paris

La Renault Espace abbandonerà le forme da monovolume per adottare quelle da crossover proposte dalla concept Initiale Paris. Il prototipo transalpino, lungo 4,85 metri, è un mix tra berlina, SUV e monovolume dotato di cerchi da 22 pollici e di ampie superfici vetrate.

Sul tetto in alluminio e plexiglas è presente una mappa di Parigi mentre nell’abitacolo spiccano materiali lussuosi come il legno e l’alluminio. La vernice Améthyste passa dal nero metallizzato profondo al viola prugna luminoso a seconda della luce e dell’angolo da cui si osserva la vettura.

Renault Mégane restyling

Ancora un restyling per la Renault Mégane. La compatta della Régie si presenta sul mercato con una mascherina che riprende il family-feeling del marchio e con un motore a benzina TCe da 130 CV abbinato ad un cambio a doppia frizione EDC.

PanoramautoTV / Saloni

Le concept più belle del Salone di Francoforte 2013

Quattro concept, le più belle: Opel Monza, Ford S-Max, Citroen Cactus, Lexus LF-NX. Il futuro dell'auto si svela a Francoforte 2013.