Saloni

Bentley Grand Convertible

Il prototipo che anticipa la futura cabriolet di lusso del marchio inglese

A pochi giorni dal Salone di Los Angeles 2014 Bentley presenta la Grand Convertible, prototipo che anticipa le future forme di una cabriolet di lusso.

Lusso ed esclusività

Si tratta di una variante ancora più preziosa della già nota Continental GTC.

Ha una livrea blu estremamente particolare, con alcuni dettagli grigi su fiancata, parabrezza e cofano.

Gran lusso ed eleganza anche e soprattutto per l’abitacolo, dove sono disponibili 14 differenti pelli naturali.

Ma la pelle ricopre anche la plancia e diversi elementi estetici e si alterna con materiali di legno pregiato.

Sotto al cofano 530 CV

Sotto al cofano della Bentley Grand Convertible c’è il motore V8 da 6,75 litri capace di sviluppare una potenza di ben 530 CV e 1.100 Nm di coppia massima.

“Faremo in modo che quest’auto sia un pezzo esclusivo, da collezione”, ha detto Wolfgang Dürheimer, Presidente e Amministratore Delegato Bentley, lasciando intendere che probabilmente la Grand Convertible arriverà sul mercato in edizione limitatissima.

Salone di Parigi 2014

Bentley Mulsanne Speed: la versione "cattiva" al Salone di Parigi 2014

La Limousine di lusso della "B Alata" nella versione sportiva. 1.100 Nm di coppia e assetto regolabile

Ginevra 2014: le foto dagli stand

Bentley a Ginevra 2014

Tutte le novità della Casa britannica

News

Bentley Continental GT3-R

Spinta da un V8 da ben 580 CV

Ti potrebbe interessare anche

Volkswagen Golf Variant R: la familiare con tanto carattere

Shelby GT350: ritorna l’iconica muscle car americana

Cadillac ATS-V.R al Salone di Los Angeles

Volkswagen Golf R 400, a Los Angeles la più potente di sempre

Qoros ‘Q Concept: Intelligenza artificiale per l’auto del futuro