Saloni

BMW 2002 Hommage Concept

La concept car "storica" della Casa bavarese svelata al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este

di Junio Gulinelli -

Ricordate la BMW 2002 Turbo? Se non vi viene in mente nulla vi rinfreschiamo la memoria. Fu la prima vettura con turbocompressore della Casa bavarese comparsa nel 1973 come versione esasperata della berlina a due porte Serie 02.

Pesava poco più di 1.000 kg ed era spinta da un motore a benzina da 2,0 litri sovralimentato in grado di erogare 170 CV.

Un vero gioiello per quell’epoca, in grado di raggiungere i 211 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in soli 7 secondi.

Omaggio ai 50 anni della Serie 02

Questo fine settimana, a 50 anni dalla nascita della 02, in occasione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, la firma di Monaco ha svelato una concept car ispirata a quella gloriosa antesignana della M3, denominata 2002 Hommage Concept. La base è evidentemente la BMW M2 attuale, per l’occasione modificata esteticamente con un body-kit inf ibra di carbonio che reinterpreta le forme storiche della 2002. 

BMW 2002 Hommage Concept

News

BMW: 13 anni di concept cars

Una spettacolare gallery con le immagini delle concept car bavaresi più spettacolari dal 1999 ad oggi.

Ti potrebbe interessare anche

Volvo XC40 e S40 Concept

Mini Challenge Edition: la John Cooper Works da 43.000 euro

BMW 750d xDrive: la prima con il sei cilindri quadriturbo

BMW: arrivano le nuove M140i e M240i

Alfa Romeo Stelvio, le foto spia