• pubblicato il 14-04-2014

Chevrolet Cruze: restyling al Salone di New York

di Junio Gulinelli

La berlina tre volumi del Cravattino si rinnova con un look ispirato alla Malibu

Chevrolet lo aveva anticipato, non saranno poche le novità che presenterà al prossimo Salone di New York 2014 (dal 18 al 27 aprile). Una di queste sarà la versione aggiornata (restyling) della berlina tre volumi Cruze.

Sono due i fronti su cui la nuova segmento C del Cravattino si rinnova: l'estetica e la tecnologia.

Novità estetiche, più simile alla Malibu

Dal punto di vista del design le novità si ispirano alle sorelle di gamma Impala e Malibu.

La parte frontale della nuova Cruze ora sfoggia una griglia frontale divisa in due sezioni, la calandra viene rivista con linee ridisegnate, si aggiungono nuove rifiniture cromate e luci diurne a LED (inserite dove prima c'erano i fendinebbia).

Vista da dietro al Chevrolet Cruze MY 2014 si differenzia dalla attuale generazione per le nuove cornici dei fari e per una inedita cromatura. Sarà inoltre ampliata l'offerta delle colorazioni a disposizione per la carrozzeria.

Anche all'interno dell'abitacolo troviamo delle novità che però si limitano a piccoli ritocchi a plancia e cambio e ad un nuovo vano porta bicchieri (indispensabile negli USA), ora più comodo e facile da usare.

Reparti high-tech e sicurezza più completi

Sul lato tecnologico, il sistema di infotainment si arricchisce con l'arrivo della tecnologia Siri Eyes Free per il sistema MyLink (dotato di touchscreen da sette pollici), che legge i messaggi di testo grazie alla funzione Text Message Alert.

Dieci airbags (inclusi quelli per le ginocchia e i laterali), sistema di avviso di cambio involontario di corsia, telecamera posteriore e altri elementi si aggiungono alla lista dei dispositivi di sicurezza della nuova Cruze.

Motorizzazioni (per gli Usa)

Per quanto riguarda i motori, infine, la Chevrolet Cruze sarà disponibile sul mercato d'Oltreoceano con tre motorizzazioni: il 1.8 benzina da 138 CV e 169 Nm, il 1.4 turbo benzina da 138 CV e 200 Nm e il 2.0 a gasolio da 151 CV e 357 Nm.

La versione europea potrebbe arrivare nel Vecchio Continente entro la fine del 2014.

Chevrolet Cruze: restyling al Salone di New York

L'opinione dei lettori