• pubblicato il 22-04-2014

Salone di Pechino 2014: Citroen svela la C-XR Concept

di Junio Gulinelli

La crossover compatta del Double Chevron per la Cina, sorella di sangue della Peugeot 2008

Sono due le novità Citroen presentate al Salone di Pechino 2014. Insieme alla DS 6WR, la Casa francese del Double Chevron ha infatti presentato anche la nuova C-XR Concept.

Questo progetto è stato realizzato insieme al partner cinese Dongfeng, entrato recentemente nel Gruppo PSA.

Sicuramente (c'è stata la conferma ufficiale) questa crossover compatta arriverà presto nelle concessionarie cinesi, non si sa invece nulla su un possibile sbarco in Europa (poco probabile vista la presenza sui nostri mercati delle C4 Aircross e C4 Casctus).

Le dimensioni della Citroen C-XR sono molto compatte con una lunghezza che raggiunge appena i 4,26 metri e un passo, ampio, di 2,65 metri. Dunque offrirà una buona abitabilità.

Gemella della Peugeot 2008

Le sue proporzioni sono molto simili a quelle della Peugeot 2008, dalla quale sembrerebbe in effetti aver ereditato molti elementi.

La C-XR sarà, però, una crossover solo a metà. Verrà infatti proposta unicamente con la trazione anteriore (non prevista una 4x4).

La trazione integrale sarebbe però sostituita dal sistema Grip Control che migliora la trazione grazie all'elettronica e dagli pneumatici misti su cerchi d 17 pollici.

A livello meccanico la Citroen C-XR monterà probabilmente il 1.6 a benzina THP da 160 CV abbinato alla nuova trasmissione ETG.

Salone di Pechino 2014: Citroen svela la C-XR Concept

L'opinione dei lettori