Dodge Dart
  • pubblicato il 09-01-2012

Dodge Dart: nuove immagini della Giulietta americana

Sarà presentata in questi giorni al Salone di Detroit, intanto diffuse nuove immagini della prima Chrysler/Fiat

Sarà commercializzata soltanto in Nordamerica, ma la nuova Dodge Dart, di cui sono state divulgate nuove immagini in vista della presentazione ufficiale al Salone di Detroit, è per noi molto importante visto che rappresenta l’unione della nostra Fiat con il gigante americano Chrysler.

Un po’ più grande della Giulietta

La Dart è infatti la prima vettura marchiata Chrysler ma basata sulla piattaforma e con il motore di una italiana Fiat, l’Alfa Romeo Giulietta. Le somiglianze estetiche di questa quattro porte tre volumi dalle linee coupé con la berlina del Biscione sono notevoli, anche se la versione yankee si presenta con volumi maggiorati nati da un pianale (C-wide) leggermente modificato.

Meccanica italiana

I motori con cui sarà offerta saranno tre, tutti quattro cilindri: il MultiAir Turbo di origine Fiat da 16V, 1,4 litri e 160 CV e i due Tigershark, uno da 2,0 litri, 16V e 160 CV e un 2,4 litri aspirato da 184 CV. Novità assoluta per il marchio nordamericano sarà anche l’introduzione del cambio TCT doppia frizione robotizzato a sei rapporti, anche questo condiviso con la Giulietta. In alternativa sulla Dart si potrà avere anche un cambio manuale a sei marce o, più avanti, probabilmente nel 2013, sarà disponibile anche con il cambio ZF  anove marce.

Ulteriori dettagli li avremo durante questa settimana in diretta dal Salone di Detoit 2012.

Dodge Dart: nuove immagini della Giulietta americana

L'opinione dei lettori