• pubblicato il 13-01-2014

Audi Allroad Shooting Brake concept: il prototipo per il Salone di Detroit 2014

di Junio Gulinelli

La concept car dei Quattro Anelli per Detroit 2014 che combina la tecnologia e-tron con la carrozzeria Allroad.

La sorpresa di Audi per il Salone di Detroit 2014 è la Allroad Shooting Brake, un'interessante concept car che, nonostante le sue sembianze da SUV (un assaggio della futura Q1), anticipa alcuni elementi stilistici, e non solo, della futura coupé sportiva della Casa, la TT.

Uno di questi è, ad esempio, la plancia, che appare praticamente identica a quella vista pochi giorni fa con le prime foto che introducevano l'abitacolo della nuova Audi TT.

Ma, tornando alla Audi Allroad Shooting Brake, questo prototipo ha un passo di 2,51 metri, una lunghezza che non supera i 4,20 metri e 1,85 m è la larghezza.

Ibrida potente e molto efficiente

Si tratta, poi, del primo modello di Ingolstadt che combina le tecnologie e-tron con una carrozzeria Allroad.

Di fatto la Allroad Shooting Brake è un'ibrida plug-in motorizzata con un 4 cilindri da 2,0 litri turbo a iniezione diretta e indiretta da 292 CV e 380 Nm di coppia (lo stesso propulsore dell'Audi S3), affiancato da due propulsori elettrici.

Il primo lavora assieme al quattro cilindri e sviluppa 40 kW e 270 Nm, il secondo è invece posizionato all'asse posteriore ed ha una potenza di 85 kW e 270 Nm. La trasmissione, per completare il quadro meccanico, è affidata al cambio e-S-tronic.

Tre modalità di guida

La nuova Audi Allroad Shooting Brake concept offre, inoltre, diverse modalità di guida. La EV (elettrica) garantisce un'autonomia di circa 50 km a zero emissioni e una velocità massima di 130 km/h, superata la quale entra automaticamente in funzione il motore a combustione.

Nella modalità ibrida i tre motori funzionano contemporaneamente a seconda degli imput che arrivano dall'uso dell'acceleratore, anche se in questo caso il motore elettrico anteriore funziona principalmente come generatore per la ricarica delle batterie al litio (da 8,8 kW e raffreddate a liquido).

Per ultima, la modalità Sport sfrutta al massimo le potenzialità del quattro cilindri e del motore elettrico posteriore, convertendo questa shooting brake in una dinamica trazione integrale.

In totale Audi ha annunciato per la Shooting Brake concept una potenza totale di 408 CV e 650 Nm di coppia massima per questo prototipo che pesa 1.600 kg e tarda appena 4,6 secondi per raggiungere i 100 km/h da ferma.

Il dato forse più stupefacente riguarda perà l'efficienza di questa auto alla quale bastano 1,9 litri di carburante per percorrere 100 km, ed emette soltanto 45 g/ km di CO2.

Audi Allroad Shooting Brake concept: il prototipo per il Salone di Detroit 2014

L'opinione dei lettori