• pubblicato il 14-01-2014

KIA GT4 Stinger: tutte le foto e i dettagli dal Salone di Detroit 2014

di Junio Gulinelli

La coupé sportiva 2+2 alimentata con il quattro cilindri 2.0 da 315 CV. Debutta al NAIAS di Detroit.

Avevamo visto le prime immagini qualche giorno fa, ora conosciamo per intero la nuova concept car di Kia, la GT4 Stinger. Si tratta di una coupé 2+2 sportiva creata dallo stesso team di design che creò qualche anno fa la Kia Track'ster, presentata al Salone di Chicago 2012.

Compatta e con un 4 cilindri molto potente

Con 4.310 mm di lunghezza, 1.890 mm di larghezza e 1.290 mm di altezza, e un passo di 2.619 mm, la GT4 Stinger nasconde sotto al cofano un motore a benzina turboalimentato ad iniezione diretta (T-GDi) e quattro cilindri capace di erogare ben 315 CV di potenza.

Questa unità è associata d una trasmissione manuale a sei marce che trasmette la coppia direttamente alle ruote posteriori.

Aspetto slanciato e muscoloso, in stile American car

La nuova GT4 Stinger di Kia monta grandi ruote equipaggiate con cerchi in alluminio da 20 pollici con design specifico ed elementi in fibra di carbonio che alleggeriscono il peso.

Allo stesso tempo questa concept car dispone di un sistema frenante ad alte prestazioni “Brembo Gran Turismo”. Al posteriore i cerchi sono avvolti da pneumatici Pirelli P-Zero 235/35 R20 e al posteriore dea 275/35 R20.

La carrozzeria "Ignition Yellow" è adagiata su uno chassis fatto su misura con sospensione indipendente a doppio trapezio.

La Kia GT4 Stinger è stata concepita presso il centro stile della marca situato nel Kia Design Center America (KDCA) in California.

Un elemento caratteristico di questo prototipo riguarda il frontale con l'inedita griglia “Tiger Nose” che sfiora il suolo. Altri dettagli speciali sono le luci a LED verticali, le prese d'aria anteirori e il diffusore in fibra di carbonio che aumenta l'”effetto suolo”.

KIA GT4 Stinger: tutte le foto e i dettagli dal Salone di Detroit 2014

L'opinione dei lettori