• pubblicato il 14-01-2014

Svelata a Detroit la Volkswagen Beetle Dune Concept

Ha un aspetto più fuoristradistico e potrebbe presto diventare vettura di serie

Al Salone di Detroit 2014 Volkswagen ha svelato la nuova Beetle Dune Concept

Si tratta di un prototipo basato sulla più recente versione del mitico maggiolino, ma che ricorda un’idea nata nel 2000 con la Beetle Dune presentata a Los Angeles.

La nuova concept è caratterizzata da un aspetto più sportivo e fuoristradistico rispetto alla Beetle tradizionale. È stata sollevata da terra di 50mm e monta cerchi in lega da 19 pollici. 

Al posteriore, oltre al grande spoiler, spicca una coppia di porta-sci che sottolineano la capacità della Beetle Dune Concept di adattarsi a un uso per tutte le stagioni.

Le dimensioni sono cresciute non solo in altezza, ma anche in larghezza. La parte anteriore è stata completamente ridisegnata e incorpora una grossa presa d’aria a nido d’ape, vicino ai quali spiccano i nuovi gruppi ottici a LED.

Il motore resta quello di serie, il quattro cilindri 2.0 litri a iniezione capace di erogare una potenza di 210 CV, abbinato al cambio a sei marce DSG e alla trazione anteriore. 

Svelata a Detroit la Volkswagen Beetle Dune Concept

L'opinione dei lettori