• pubblicato il 15-01-2015

Cadillac CTS-V, svelata a Detroit la berlina da 640 CV

Ha un aspetto aggressivo e monta un V8 potentissimo che la spinge fino a 320 km/h

Al Salone di Detroit 2015 Cadillac svela la nuova CTS-V, il modello più potente del marchio. 

Un V8 da 320 km/h

È infatti equipaggiata con un poderoso V8 da 6,2 litri sovralimentato capace i erogare una potenza di ben 640 CV, abbinato alla trasmissione ZF a otto rapporti.

Le prestazioni sono da brivido: scatta da 0 a 100 in meno di 4 secondi e raggiunge la velocità massima di 320 km/h.

Bella e cattiva

Da un punto di vista estetico la nuova Cadillac CTS-V mette in mostra un paraurti e un cofano completamente ridisegnati, che donano alla vettura un aspetto più dinamico e sportivo.

Spicca il nuovo diffusore, così come l’alettone posteriore in carbonio. Le sospensioni anteriori sono multilink del tipo MacPherson, mentre dietro sono a cinque bracci. Completa il quadro il sistema frenante Brembo ad alte prestazioni. 

La nuova Cadillac CTS-V arriverà sul mercato statunitense nel 2015 e dopo circa un anno dovrebbe fare il suo ingresso in quello europeo.

Cadillac CTS-V, svelata a Detroit la berlina da 640 CV

L'opinione dei lettori