• pubblicato il 13-01-2015

Mercedes GLE 63 AMG Coupé: potenza strabordante

di Junio Gulinelli

La versione più radicale, da quasi 600 CV, della neonata maxi-SUV coupé della Stella

La neo-nata gamma Mercedes GLE Coupé da il benvenuto alla sua versione più estrema e sportiva: la GLE 63 AMG Coupé.

Così come la Classe S AMG, questa versione radicale della crossover della Stella proporrà due step di potenza da 557 o 585 CV (GLE 63 AMG S Coupé).

L'ultima evoluzione del sistema di trazione integrale permanente 4Matic e il cambio automatico a doppia frizione AMG Speedshift Plug 7G-Tronic a sette rapporti, sono i due sistemi che hanno il compito di trasferire a terra tutta la rabbia di questa maxi-SUV a quattro porte dal disegno coupé.

Potenza straripante

Il motore a benzina V8 da 5,5 litri della Mercedes GLE 63 AMG Coupé spinge con estrema rapidità questa grossa SUV lanciandola da ferma a 100 km/h in appena 4,3 secondi (4,2 secondi per la versione “S”).

La velocità massima, come di consueto, è autolimitata a 250 km/h. In termini di efficienza la firma tedesca annuncia un consumo medio di 11,9l/100km e livelli di emissioni pari a 279g/km di CO2.

Tecnologia di prima classe

Come su tutti i modelli di ultima generazione targati Mercedes, anche questa nuova GLE 63 AMG Coupé ha in dotazione una moltitudine di tecnologie il cui obiettivo è doppio: massima sicurezza e massimo dinamismo.

Per questo non manca il pacchetto AMG Ride Control (disponibile anche con sospensione pneumatica Airmatic), il sistema di bilanciamento Active Curve System e il nuovo sterzo sportivo Sport Direct-Steer System.

5 modalità di guida con il Dynamic Select

Per configurare la personalità di questa SUV sportiva di lusso è imprescindibile selezionare le cinque modalità del sistema Dynamic Select: “Slipperly”, “Individual”, “Comfort”, “Sport” e “Sport Pluis”.

A seconda della selezione si incide direttamente sui parametri di funzionamento e di risposta del motore, sulla gestione elettronica del cambio, sul controllo di stabilità ESP, sulla risposta dello sterzo e sulla regolazione delle sospensioni.

Per arrestare questo “bestione” lanciato a tutta velocità Mercedes l'ha dotato di dischi freno ventilati e perforati da 390x36 mm all'anteriore e da 345x26 al posterore, montati su cerchi in lega leggera a 22 pollici di diametro.

Sicurezza al top

Per quanto riguarda, infine, il capitolo sicurezza il pacchetto Intelligent Drive di Mercedes si mette a completo servizio della GLE 63 AMG Coupé con dispositivi avanzati tra cui il sistema Adaptive Brake o il dispositivo di assistenza intelligente per la partenza su pendenze e con funzione Hold, il sistema di allerta per la stanchezza Attention Assist e il sistema Collision Prevention Assist Plus che avvisa sia visivamente che acusticamente quando la distanza del veicolo precedente non è adeguata e, in caso di pericolo, attiva una frenata automatica parziale.

 
Mercedes GLE 63 AMG Coupé: potenza strabordante

L'opinione dei lettori