Detroit 2018

Edge ST: la prima SUV di Ford Performance

Debutterà al Salone di Detroit 2018 insieme al restyling di tutta la gamma

La Ford Edge ST è l’ultimo modello che si aggiunge alla lista delle novità che vedremo tra pochi giorni al Salone di Detroit 2018. La firma dell’Ovale Blu ha annunciato che debutterà alla kermesse statunitense insieme al restyling della gamma Edge. Oltre ad inaugurare la versione sportiva, tutta la famiglia della Sport Utility statunitense riceve infatti novità estetiche e meccaniche.

Look più aggressivo

Ma la grande novità è proprio questa versione ’ST’ della Edge, che ha l’onore di arrivare come prima SUV sviluppata dal dipartimento Ford Performance. Esteticamente il nuovo fuoristrada ad alte prestazioni di Ford si differenzia dalle sorelle di gamma per il suo aspetto esteriore più aggressivo. La griglia frontale è più grande, le minigonne laterali pronunciate e il cofano motore più definito. La nuova Ford Edge ST sfoggia anche cerchi in lega specifici con pinze dei freni in rosso a contrasto, il paraurti posteriore ridisegnato e nuovi terminali di scarico rettangolari.

Più potente che mai

Sotto il cofano della Ford Edge ST trova posto il noto V6 da 2,7 litri EcoBoost dotato di due turbocompressori e in grado di erogare 335 CV di potenza e 515 Nm di coppia inviata alle quattro ruote attraverso la trasmissione automatica (convertitore di coppia) ad otto rapporti. Si tratta dello stesso propulsore che monta la Ford Edge nella versione statunitense, anche se con ‘solo’ 315 CV e 475 Nm di coppia e abbinato al cambio automatico a sei rapporti.

Oltre alla meccanica, Ford Performance ha ritoccato anche le sospensioni della Edge ST, con una taratura più rigida e dinamica.

News

Ford Edge, al via gli ordini: in Italia da 46.250 euro

La full size sbarca per la prima volta in Europa e completa la gamma SUV dell'Ovale Blu