• pubblicato il 12-01-2016

Kia Telluride concept

di Junio Gulinelli

Dimensioni imponenti, powertrain ibrido da 400 CV, lusso e tanta tecnologia

Tra le concept car che hanno debuttato al Salone di Detroit 2016 c'è anche un prototipo targato Kia.

Qualche settimana fa la Casa coreana aveva iniziato a parlare di questo suo progetto rilasciando dei teaser, ora la Kia Telluride, questo è il suo nome, è stata svelata al pubblico della kermesse statunitense.

Si tratta come anticipato di una SUV di grandi dimensioni, robusta e definita fuori, lussuosa e raffinata dentro. Sette posti disposti in tre file (2+2+3), rifiniture estremamente curate e tanta tecnologia di bordo con sistemi mai visti prima caratterizzano l'abitacolo della nuova Kia Telluride.

Oltre ad anticipare il linguaggio stilistico dei prossimi modelli del marchio, potrebbe contare su una sua possibile declinazione nella catena di produzione (possibilmente come erede della Kia Borrego, grande Sport Utility venduto dalla firma solo in alcuni mercati).

Dimensioni imponenti

Con un design più spigoloso rispetto agli abituali canoni stilistici della marca e probabilmente più focalizzato ai gusti d'Oltreoceano, la Telluride concept sfoggia un aspetto davvero imponente al quale contribuiscono i grandi cerchi in lega da 22 pollici di diametro ospitati all'interno di passaruota muscolosi e ben in evidenza. Rispetto alla Kia Sorento e nonostante condividano la stessa piattaforma, la Telluride è 11 cm più alta, quasi 12 centimetri più larga e ben 24 cm più lunga con un passo che la supera in 12 cm.

Cromoterapia all'interno dell'abitacolo...

Dal punto di vista tecnologico la Kia Telluride presenta dei sistemi fino ad ora inediti nel campo dell'automotive come ad esempio un sistema che monitora lo stato di salute dei passeggeri anteriori mostrando le informazioni direttamente sui pannelli delle portiere. Lavorando all'unisono con un dispositivo denominato Light Emitted Rejuvenation (LER) questo impianto, attraverso una serie di luci a LED posizionate sul tetto, emette luce terapeutica che aiuta ad incrementare l'energia dei passeggeri e a ridurre la stanchezza, ad esempio dovuta ai cambi di orario durante i viaggi.

Powertrain ibrido da 400 CV

Sotto al cofano la Kia Telluride nasconde un propulsore V6 da 3,5 litri in grado di erogare 270 CV di potenza abbinato ad un motore elettrico da 130 CV addizionali per una potenza complessiva di 400 CV.

Kia Telluride concept

L'opinione dei lettori