• pubblicato il 28-11-2012

Dodge Charger Daytona 2013: edizione limitata al Salone di Los Angeles 2012

La nuova edizione limitata della legendaria american car di Chrysler. Una sportivona di razza a prezzo stracciato, ma solo per gli USA.

Non sarà una vettura destinata al nostro mercato ma la Dodge Charger Daytona sarà senz'altro una delle stelle del Salone di Los Angeles 2012 in corso questa settimana in California (USA).

La prima versione della Dodge Charger Daytona nacque nel 1969 e per gli americani la sigla Daytona è sinonimo di legenda...

"Motorone" potente e aspetto minaccioso

Questa nuova versione sarà spinta da un potentissimo V8 HEMI da 370 CV la cui potenza è scaricata tutta sulle ruote posteriori. La carrozzeria di questa particolare versione della Dodge Charger sarà disponibile, negli States naturalmente, in blu, bianco, argento o nero.

La sua estetica molto seduttiva e prestante è valorizzata da esclusivi cerchi in alluminio da 20 pollici a cinque razze con l'interno verniciato in nero. Al posteriore sfoggia, invece, un alettone di dimensioni generose e gli adesivi con la scritta Daytona in bella vista.

Interni racing

All'interno dell'abitacolo si possono, poi, apprezzare evidenti rifiniture inedite come, ad esempio, la tappezzeria in pelle nera e i sedili con cuciture a contrasto in blu. Inoltre è stato introdotto uno schermo per il navigatore satellitare da 8,4 pollici. In pieno stile yankee l'impianto stereo con un potente sistema da 552 W e dieci altoparlanti.

Prezzo stracciato

La Dodge Charger Daytona 2013 sarà prodotta in edizione limitata con 2.500 unità che arriveranno nei concessionari nordamericani durante il primo trimestre del prossimo anno. Il prezzo è davvero vantaggioso: a partire da 25.500 euro.

Dodge Charger Daytona 2013: edizione limitata al Salone di Los Angeles 2012

L'opinione dei lettori