Husqvarna Nuda 900 e 900R
  • pubblicato il 24-10-2011

Husqvarna Nuda 900, info e immagini

Sarà svelata in occasione del prossimo Salone del Motociclo (EICMA)

La si può già prenotare online e sarà presentata al prossimo Salone del Motociclo (EICMA). La nuova Husqvarna Nuda 900 è una delle moto più attese e rappresenta il confine tra il presente e il futuro del mondo delle due ruote.

La Nuda 900 è l'incontro tra una supermotard e una moto da strada, una splendida via di mezzo che dovrebbe trovare il consenso di un vasto pubblico di appassionati. Il percorso intrapreso da Husqvarna è un po' quello iniziato da Ducati con l'Hypermotard e da Aprilia con Dorsoduro.

Da un punto di vista estetico la Nuda 900 si presenta come una moto agile, snella, sportiva ed elegante. Ha uno stile tutto suo che richiama un po' il mondo delle corse ma si adatta ad un uso a 360 gradi. E' spinta da un bicilindrico parallelo da 898 cc capace di erogare una potenza superiore ai 100 CV (105) con una coppia massima di 100 Nm. Il peso è di soli 174 kg: il divertimento è dunque assicurato. La ciclistica è di ottimo livello, il telaio è a traliccio e le sospensioni sono da vera sportiva: la forcella Sachs da 48 mm è completamente regolabile, il mono posteriore è un Ohlins regolabile in compressione, rilascio e precarico. I freni sono Brembo Racing con dischi da 320 mm (quattro pistoncini) all'anteriore e un disco da 265 mm al posteriore.

La Nuda 900 si adatta dunque a qualsiasi tipo di uso e di guida. Per coloro che volessero utilizzarla per viaggiare è anche disponibile un kit di accessori che comprende un cupolino e delle borse semirigide. Per quelli, invece, che vogliono divertirsi in pista è disponibile un pacchetto racing.  

Husqvarna Nuda 900, info e immagini

L'opinione dei lettori