EICMA 2011 - LML - Lo stand
  • pubblicato il 10-11-2011

LML, le novità di EICMA 2011

La Casa indiana propone due nuovi motori a 4 tempi  

Al Salone del Motociclo di Milano, lo stand LML era il più colorato, e non per caso. La Casa indiana ha riproposto negli ultimi anni le forme e le caratteristiche della storica Vespa Px (Piaggio) in versioni aggiornate e coloratissime, ma pur sempre fedeli alle vecchie linee. Oggi, l'offerta LML si arricchisce di nuovi colori e nuove motorizzazioni.

125cc e 200cc

Tra le novità più importanti annoveriamo i nuovi 125cc e 200cc 4 tempi, caratterizzati da un sistema ad iniezione a circuito chiuso che risponde alle attuali normative Euro 3 (che potrà pero' essere aggiornato alle prossime Euro 4). Il motore è un monocilindro orizzontale monoalbero con due valvole raffreddato ad aria.

Il cambio è quello manuale tradizionale, sul manubrio; mentre l'avviamento è elettrico e a pedale. I nuovi propulsori consentono prestazioni ottimali e consumi strabilianti: rispetto ai vecchi motori a carburatore, i nuovi consentono lo scooter di percorrere circa 60 km con un litro.

LML Star 125i sarà commercializzato a partire da circa 2.920 euro, mentre la versione 200i a partire da 3.490 euro. Il motore Star 4 tempi è disponibile anche nelle cilindrate 150cc e 151cc; mentre per quanto riguarda quello a 2 tempi, LML propone le due varianti 125cc 2t e 150cc 2t.

Come vi mostriamo nella nostra ricca galleria d'immagini sono moltissime le combinazioni di colori a scelta, e gli allestimenti.

LML, le novità di EICMA 2011

L'opinione dei lettori