Bmw G 650 GS Sertao - Frontale
  • pubblicato il 03-10-2011

Nuova BMW G 650 GS Sertao

Una nuova versione della piccola enduro tedesca

La gamma GS di BMW Motorrad ha sfornato negli ultimi anni moto che hanno fatto, e fanno ancora oggi, registrare record di vendita in un mercato, quello delle moto, in profonda crisi. Sull'onda del successo, dunque, la Casa tedesca continua a lavorare sodo per offrire alla propria clientela un'ampia gamma di moto di primissima qualità. L'ultima nata si chiama G 650 GS Sertao, e rappresenta l'evoluzione fuoristradistica della sorella F 650 GS.

Le novità

I cerchi in lega vengono sostituiti da ruote a raggi, il cui diametro passa da 19 a 21 pollici. I pneumatici stradali lasciano spazio ad altri più adatti alla guida su sterrato, mentre l'altezza della moto da terra cresce al crescere della corsa delle sospensioni (anteriore e posteriore), irrigidite per garantire una migliore stabilità. Il design viene impreziosito dagli elementi stilistici come il paramotore, i paramani e i vari loghi “Sertao”. Nessuna novità invece per quanto riguarda il propulsore, un mono da 48 CV a 6.500 giri e una coppia massima di 60 Nm a 5.000 giri.  

Nuova BMW G 650 GS Sertao

L'opinione dei lettori