• pubblicato il 08-11-2012

Eicma 2012 - Tutte le novità Benelli

di Francesco Irace

La Casa di Pesaro presenta due nuove naked ed aggiorna tutta la gamma 2013

Ad Eicma 2012 Benelli sarà presente come di consueto con nuove proposte, idee accattivanti e prodotti d'eccellenza che da sempre contraddistinguono il marchio italiano.

Sono dunque diverse le novità su cui Benelli punterà i riflettori in occasione del 70esimo Salone del Motociclo.

Le più importanti riguardano la nuova naked di piccola cilindrata UNO C, disponibile nelle versioni 250cc e 150cc, e la BN 600. Ma procediamo con ordine.

Benelli UNO C 250 (e 150)

Benelli Uno C250 è la risposta italiana alla Inazuma che ha presentato Suzuki durante lo scorso Motodays di Roma. Si tratta appunto di una naked facile da guidare, piccola e leggera: perfetta per l'uso quotidiano e non solo.

È spinta da un monocilindrico quattro tempi raffreddato a liquido da 24,5 CV a 9000 giri/min e da 21 Nm di coppia massima a 7000 giri. Assicura dunque prestazioni molto interessanti a fronte di consumi contenutissimi.

Il telaio è a traliccio in tubi d'acciaio ed offre grande maneggevolezza ed agilità. All'anteriore c'è una forcella telescopica idraulica, mentre al posteriore troviamo il classico mono.

Uno C 250 sarà proposta nelle colorazioni bianca, rossa e nera e sarà disponibile a partire dalla metà del 2013. Benelli Uno C è disponibile, per alcuni mercati, anche nella cilindrata 150.

Benelli BN 600

Non è la solita 600. La BN 600 è la nuova naked della Casa di Pesaro, che arriva in Italia per soddisfare le voglie ed i desideri dei piloti più esigenti ma attenti al prezzo.

È spinta da un quattro cilindri in linea a quattro tempi, raffreddato a liquido, con distribuzione a doppio asse a camme in testa e quattro valvole per cilindro. Alimentato ad iniezione elettronica con quattro corpi farfallati da 38 millimetri di diametro, questo propulsore eroga una potenza di 82 CV a 11.500 giri/min ed una coppia massima di 52 Nm a 10.500 giri/min.

Il telaio a vista è composto da una sezione principale a traliccio in tubi di acciaio, completata da robuste piastre in alluminio nella zona di fulcro del forcellone, garanzia di affidabilità in ogni condizione.

Le sospensioni sono affidate ad una forcella upside-down con steli da 50 millimetri all'anteriore ed al posteriore ad un forcellone oscillante in lega di alluminio con ammortizzatore regolabile nell'idraulica in estensione e precarico.

I freni: doppio disco flottante da 320 mm con pinze radiali all'anteriore, disco singolo da 240 mm con pinza a doppio pistoncino al posteriore. Realizzata nelle colorazioni bianco, nero e arancione sarà disponibile a partire dalla metà del 2013.

Tutte le novità della gamma 2013

Benelli rinnova la gamma TNT e la gamma TRE-K. Arrivano infatti nuove modifiche estetiche e nuove colorazioni per TNT 899, TNT R, TNT 1130 e per le Tre 1130 K e K Amazonas.

Per quanto riguarda il settore scooter, Benelli presenta i nuovi X125 e X150, entrambi al prezzo di 1.790 euro. Macis 125 e 150 invece saranno proposti rispettivamente a 1.990 euro e 2.090 euro. Per i più esigenti c'è invece il Caffènero 250, disponibile al prezzo di 2.990 euro.

Per quanto riguarda invece i cinquantini, arriva la nuova versione del Pepe 50 4T, in vendita a 1.390 euro. Infine, ad EICMA, la Casa pesarese proporrà tre nuovi modelli di e-bikes: Classica, City Family e e-BX.

Eicma 2012 - Tutte le novità Benelli

L'opinione dei lettori