• pubblicato il 14-11-2012

Bimota: dalla DB11 al motore BMW, le novità di EICMA 2012

di Marco Coletto

Tante anteprime per la Casa di Rimini, che torna a proporre propulsori a quattro cilindri

Lo stand Bimota all'EICMA 2012 è ricco di anteprime.

Modelli di serie, prototipi e il ritorno di un motore quattro cilindri BMW (lo stesso della S 1000 RR), per il momento montato esclusivamente sulla concept BB2 (a firma sak_art Design, come la DB12 bTourist): queste le novità della Casa di Rimini.

Analizziamo nel dettaglio le più importanti.

DB11

Una supersportiva rivolta a chi in una due ruote cerca innanzitutto le prestazioni: la versione "base" monta il motore 1.2 Ducati Testastretta 11° mentre la VLX (che adotta sospensioni full Öhlins) è la prima moto della storia a montare un compressore volumetrico di serie.

Una soluzione che porta la potenza da 162 a 191 CV.

DB12

La prima proposta del brand romagnolo dedicata a chi affronta lunghi viaggi in moto è per il momento solo un prototipo.

Il motore è il 1.2 Ducati Testastretta 11° della Diavel (ma con 155 CV invece di 162) e la dotazione di serie comprende il navigatore satellitare e le borse.

Bimota: dalla DB11 al motore BMW, le novità di EICMA 2012

L'opinione dei lettori