• pubblicato il 16-11-2012

Bagno di folla allo stand Yamaha per Lorenzo e Agostini

di Francesco Irace

Il campione del mondo in carica della MotoGP riceve uno speciale TMAX

Ad Eicma 2012 un vero e proprio bagno di folla ha accolto Jorge Lorenzo e Giacomo Agostini, pluricampioni del motociclismo mondiale, ospiti d'eccezione dello stand Yamaha Motor Italia.

Lorenzo e Agostini, due pluricampioni del motociclismo mondiale

Il campione spagnolo del team Yamaha Factory Racing, arrivato direttamente dai test andati in scena tra Valencia ed Aragon, ha potuto abbracciare i molti tifosi italiani in attesa di acclamarlo e festeggiare così il suo secondo spettacolare trionfo nella classe regina del motomondiale in sella alla Yamaha YZR-M1, arrivato dopo la vittoria del 2010 e la doppietta in 250cc delle stagioni 2006 e 2007.

Al suo fianco Giacomo Agostini, mito italiano del motociclismo mondiale con ben 15 titoli iridati conquistati in carriera, nonché uno dei piloti più vincenti in assoluto della storia Racing del marchio giapponese.

Un TMAX 530 per Jorge Lorenzo

Dopo aver firmato autografi e dopo essersi fatto immortalare in sella alle principali novità della gamma Yamaha 2013, Lorenzo ha ricevuto da Agostini – che pochi mesi prima aveva ricevuto uno speciale TMAX –, a nome di Yamaha, una speciale versione del nuovo TMAX 530.

Si tratta di una variante inedita, realizzata esclusivamente per il campione del mondo in carica della MotoGP. Prodotta in collaborazione con Yamaha Motor Racing, è dotata della colorazione Race blu – vista per la prima volta sulla M1 di Lorenzo a Misano e presentata nei giorni scorsi sui my 2013 sportivi della Casa giapponese YZF-R1, YZF-R6, YZF-R125, XJ6 ed FZ8.

Oltre a vantare di un look inedito questo TMAX 530 è caratterizzato da numerose parti speciali come lo scarico Akrapovic in titanio, la sella in alcantara e pelle by Conti, e alcuni dettagli dedicati a "Porfuera" come il simbolo "X" circondato dalla freccia rotante su sé stessa, le quattro stelle dorate in onore dei successi mondiali di Lorenzo e la scritta “2012 MotoGP World Champion”.

Bagno di folla allo stand Yamaha per Lorenzo e Agostini

L'opinione dei lettori