• pubblicato il 07-11-2013

Benelli a Eicma 2013: BN600GT e BN302

di Francesco Irace

Le novità del marchio pesarese al Salone del Motociclo

Benelli a Eicma 2013 punta i riflettori su due novità assolute: la BN302 e la BN600GT.

Benelli BN302

La prima è una naked pensata per i giovani motociclisti, spinta da un bicilindrico a quattro tempi da 37 CV di potenza massima e 27 Nm di coppia massima. Le linee sono slanciate e il look è molto gradevole.

Il telaio è a traliccio in tubi d'acciaio, mentre per quanto riguarda le sospensioni all'anteriore troviamo una forcella a steli rovesciati da 41mm e al posteriore un forcellone regolabile nel precarico.

L'impianto frenante prevede un doppio freno a disco da 260mm davanti e un disco da 240mm dietro. BN 302 sarà disponibile a partire nel secondo semestre del 2014.

Benelli BN600GT

La Benelli BN600GT è invece la versione turistica della già nota BN600. È caratterizzata da un telaio scomponibile: davanti il classico traliccio d'acciaio, dietro di alluminio pressofuso.

Sul fronte sospensioni troviamo una forcella a steli rovesciati da 50mm all'anteriore e un forcellone regolabile nel precarico al posteriore. Il motore è il quattro cilindri in linea a quattro tempi da 82 CV e 55 Nm di coppia massima.

Per quanto riguarda i freni c'è un doppio disco flottante da 320mm all'anteriore con pinze radiali a quattro pistoncini e un disco da 260mm all'anteriore con pinza a due pistoncini. Anche la BN600GT arriverà nel secondo semestre del 2014.

Benelli a Eicma 2013: BN600GT e BN302

L'opinione dei lettori