• pubblicato il 05-11-2013

BMW, le novità di EICMA 2013: R 1200 RT, R NineT, S 1000 R

di Junio Gulinelli

Svelate le tre grandi novità della Casa bavarese alla rassegna milanese.

Sono tre le principali novità che la Casa bavarese BMW Motorrad ha portato quest'anno all'EICMA 2013: una naked sportiva, una sport tourer e una stradale classica.

Rispettivamente sono la BMW S 1000 R, la BMW R 1200 RT e la BMW R NineT.

BMW S 1000 R

Un’immagine da Roadster dalla forte carica emotiva abbinata a una dinamica di guida supersportiva: questa è la BMW S 1000 R.

 Derivata direttamente dalla supersportiva S 1000 RR, la nuova Naked Bike di BMW Motorrad di cui sfrutta la tecnica innovativa.

La stretta affinità con la “RR” è riconoscibile a prima vista in tutte le prospettive. Ridotta all’essenziale, la nuova S 1000 R anticipa un marcato dinamismo.

Grazie al suo concetto elaborato fino all’ultimo dettaglio, con un propulsore da 160 CV, un peso di 207 kg ed equipaggiata con Race-ABS, ASC e due modalità di guida di serie, la nuova BMW S 1000 R definisce dei nuovi benchmark nel segmento Dynamic Roadster

BMW R 1200 RT

Da sempre, l’acronimo RT è un sinonimo di viaggi confortevoli e dinamici su due ruote.

Grazie ad un nuovo motore ed a un profilo slanciato, con la nuova edizione della R 1200 RT BMW Motorrad definisce nuovamente il parametro di riferimento di combinazione perfetta tra viaggi confortevoli e dinamica sportiva.

Il motore eroga 92 kW (125 CV) a 7750 g/min e raggiunge il picco di coppia di 125 Nm a 6500 g/min.

BMW R NineT

La R NineT è a metà strada tra una custom, una naked e una stradale classica.

A spngerla c'è il motore da 1.170 cc raffreddato ad aria/olio con distribuzione a camme in testa e valvole radiali, la cui poitenza ammonta a 110 CV a 7.7750 giri.

Il peso non è da superleggera ma neanche esagerato, 223 Kg.

La commercializzazione partirà a marzo 2014 e costerà circa 15.000.

BMW, le novità di EICMA 2013: R 1200 RT, R NineT, S 1000 R

L'opinione dei lettori