• pubblicato il 06-11-2013

Caterham a EICMA 2013 con tre concept: la Brutus 750 e le E-Bike Classic e Carbon

di Junio Gulinelli

Il marchio britannico presenta le sue prime tre moto concept, la multiuso Brutus 750 e le due E-Bike elettriche, la Classic e la Carbon. Le vedremo arrivare tutte durante il 2014.

Caterham Group ha lanciato oggi all'EICMA 2013 la sua prima divisione per le due ruote, con la presentazione di tre prototipi che arriveranno sul mercato tra la primavera e la fine del 2014.

Queste tre moto concept si chiamano Brutus 750 (introdotta come la SUV delle motociclette), Classic E-Bike (una due ruote elettrica in stile retrò) e Carbon E-Bike (un'altra elettrica, questa volta sportiva e inspirata alle tecnologie della F1).

La nuova divisione Caterham Bikes fa parte della strategia di crescita del gruppo britannico attraverso alleanze intelligenti, un'estensione naturale dopo l'acquisto della marca, nell'aprile 2011, da parte di Fernandes e Dato Kamarudin Meranun.

La strategia della firma d'oltremanica è rivolta a dare una risposta alla sempre più crescente domanda mondiale di veicoli a due ruote ecologici, a partire dall'Amercia del Sud, dal Nordamerica, all'Europa fino al mercato di punta per questo segmento, quello asiatico.

A lavorare a questo progetto sono diversi dipartimenti di Caterham: Caterham F1 Team, Caterham Racing (GP2), Caterham CTI, Caterham Composites e Caterham Bike Racing Team.

Caterham Brutus 750, la SUV delle dueruote

Questo prototipo rappresenta un'immagine aggressiva e minacciosa, ma sorprendentemente agile, essendo una due ruote valida tanto per l'uso su strada quanto per percorsi offroad. Ed in quattro ore, addirittura, è possibile convertirla in un agile mezzo di trasporto per la neve.

È alimentata da un motore monocilindrico da 750 cc abbinato ad una trasmissione automatica. La parola d'ordine per questo “multiuse veichle” è “fun” (divertimento).

La Caterham Brutus 750 verrà prodotta in circa 5.000 unità, avrà un costo approssimativo di circa 9.000 euro ed arriverà sul mercato durante il secondo trimestre del 2014.

Caterham Classic E-Bike

La Caterham Classic E-Bike è un veicolo ibrido, a metà strada tra una bicicletta ed una moto, che sfoggia uno stile marcatamente retro con un design che si ispira all'epoca d'oro del motociclismo britannico.

La sua autonomia varia tra i 40 e gli ottanta chilometri. A spingerla c'è un motore elettrico da 250 Watt abbinato ad un cambio Shimano a tre velocità.

Per guidarla in Europa non sarà necessaria la patente per le moto, arriverà sul mercato durante il terzo trimestre del 2014, sarà prodotta in 1.000 unità e venduta ad un costo di circa 5.000 euro.

Caterham Carbon E-Bike

Il design della Carbon E-Bike presenta linee moderne, al contrario della Classic, e sfrutta tecnologie avanzatissime, importate direttamente dalla divisione della Formula 1 della firma inglese.

L'ipotesi è quella di creare una produzione limitata di questa sportiva a due ruote elettrica, alimentata da un motore elettrico brushless da 250 Watt abbinato ad un cambio Shimano Nexus ad otto rapporti.

Il suo debutto è previsto per la fine del 2014 e il prezzo potrebbe sfiorare i 12.000 euro.

Caterham a EICMA 2013 con tre concept: la Brutus 750 e le E-Bike Classic e Carbon

L'opinione dei lettori